Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

EBILOG pubblica i bandi 2019 per contributi ed incentivi alle imprese che applicano il CCNL di settore ed ai loro dipendenti

EBILOG è l’Ente Bilaterale Nazionale per il settore “Logistica, Trasporto Merci e Spedizione”, delle imprese che adottano il CCNL sottoscritto tra le Associazioni dell’autotrasporto e le OO.SS. FILT-CGIL – FIT-CISL – UILTRASPORTI

All’Ente, come prescrive il CCNL,  è obbligatorio, da parte delle imprese, il versamento di 24 euro/anno per ogni lavoratore in forze e di 6 euro/anno per conto di ciascun lavoratore.

Nell'attuazione degli scopi statutari, l'EBILOG ha, per il 2019  provveduto ad integrare il proprio menu di attività, individuando alcune misure che risultano particolarmente richieste ed utili agli addetti ed alle aziende del settore:

PER I DIPENDENTI DELLE IMPRESE DEL SETTORE:

  • intervento in materia di solidarietà 2019;
  • contributi acquisto libri scuola a.s. 2019-2020;
  • contributi asili nido, scuola infanzia, scuola primaria e scuola secondaria di primo grado a.s. 2018-2019;
  • contributi per sostegno malattie particolarmente gravi 2019;
  • contributi tasse universitarie a.a. 2018-2019.

PER LE AZIENDE:

  • un contributo per l'attivazione di tirocini 2019;
  • un contributo per l'assunzione di nuovi autisti 2019;
  • Un contributo per l’attivazione di corsi di formazione per i dipendenti dell’impresa

Questi servizi si affiancano a quelli tradizionalmente offerti da EBILOG, a partire dal contributo per le attività di formazione del personale delle aziende del settore.

Nella seduta del 13 maggio scorso, il C.d’A. dell’Ente bilaterale ha, conseguentemente, deliberato alcuni bandi, che di seguito provvediamo a sintetizzare.

REGOLAMENTO PER L’OTTENIMENTO DI UN CONTRIBUTO, DA PARTE DELLE AZIENDE, PER L'ASSUNZIONE DI NUOVI AUTISTI 2019.

Il contributo è destinato alle aziende, regolarmente iscritte ed in regola con i versamenti ad Ebilog, che nell’anno 2019 assumono nuovi autisti a tempo indeterminato, compreso l’apprendistato professionalizzante ed anche nel caso in cui l’assunzione sia a conclusione di un tirocinio formativo.

Il contributo è riconosciuto solo per le assunzioni che derivino da un percorso di bilateralità ovvero previa stipula di un accordo sindacale all’interno del quale siano stabiliti criteri e modalità, nonché il piano formativo di inserimento del conducente.

Alle aziende sarà erogato un contributo pari a 3 mila euro per l’assunzione di giovani conducenti che non abbiano compiuto i 35 anni di età entro i seguenti limiti:

  • 1 lavoratore per le imprese fino a 5 dipendenti;
  • 3 lavoratori per le imprese tra 6 e 20 dipendenti;
  • 10 lavoratori per le imprese oltre i 20 dipendenti, purché non superino il 10% dei dipendenti in forza.

I contributi verranno erogati in base all’ordine cronologico di presentazione delle domande e sino ad esaurimento delle risorse destinate per finanziare tale intervento.

REGOLAMENTO PER L’OTTENIMENTO DI UN CONTRIBUTO DA PARTE DELLE AZIENDE PER L'ATTIVAZIONE DI TIROCINI 2019.

 Anche in questo caso il contributo è destinato alle aziende regolarmente iscritte ed in regola con i versamenti a Ebilog, che hanno attivato nell’anno 2019 tirocini in conformità all’Accordo sancito in sede di Conferenza Stato-Regioni del 25 maggio 2017 e ss.mm.ii., secondo le seguenti modalità:

  • Alle aziende saranno erogati 300 euro mensili per un massimo di 6 mesi.
  • In caso di assunzione a tempo indeterminato, al superamento del periodo di prova, sarà erogato un contributo (una tantum) pari a 2 mila euro.
  • Il numero tirocini rimborsabili è il seguente:
    • 1 per le imprese fino a 5 dipendenti;
    • 2 per le imprese tra 6 e 20 dipendenti;
    • 15 per le imprese oltre i 20 dipendenti, purché non superino il 10% dei dipendenti in forza.

I contributi verranno erogati in base all’ordine cronologico di presentazione delle domande e sino ad esaurimento delle risorse destinate per finanziare tale intervento.

Non si potrà partecipare al presente bando qualora fosse stato richiesto, per lo stesso tirocinio, il rimborso ad altro ente.

BANDO PER IL SOSTEGNO AI LAVORATORI CUI SIA STATA RITIRATA LA PATENTE

L’iniziativa interviene a favore dei conducenti professionali dipendenti di imprese in regola con i versamenti all’Ente Bilaterale, ai quali dalle Autorità competenti sia stata ritirata, per motivi che non comportino il licenziamento in tronco e nell’esercizio delle proprie mansioni, la patente di guida/carta del conducente.

  • L’intervento di sostegno è escluso nel caso in cui l’azienda abbia aperto un procedimento disciplinare per contestare il fatto al lavoratore cui sia stata ritirata/sospesa la patente;
  • inoltre, l’intervento di solidarietà è escluso nel caso in cui il ritiro/sospensione sia dipeso dal fatto che l’autista sia stato sorpreso a guidare sotto l’influenza di alcool ovvero in stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti.

L’Ente corrisponderà la seguente somma (a titolo di una tantum).

  • 500 euro lordi in caso di ritiro/sospensione della patente per un periodo fino a 3 mesi;
  • 000 euro lordi in caso di ritiro/sospensione della patente per un periodo superiore a 3 mesi e fino a 6 mesi.

INTERVENTI IN MATERIA Dl SOLIDARIETA'

Il contributo è progettato per sostenere le famiglie che siano colpite al loro interno da un evento luttuoso

o invalidante di un proprio componente, dipendente di un'impresa iscritta ad Ebilog d in regola con i versamenti al predetto Ente.

Nei casi di decesso o invalidità permanente del lavoratore dipendente, derivante da un infortunio sul lavoro, l'Ente corrisponderà la seguente somma (a titolo di una tantum):

  • 20 mila Euro in caso di decesso del lavoratore
  • 10 mila euro in caso di invalidità permanente, superiore al 70%.

CONTRIBUTI PER LA FORMAZIONE PROFESSIONALE DEI DIPENDENTI

EBILOG ha stanziato € 2.250.000,00 (due milioni e duecentocinquanta mila euro), per la formazione dei dipendenti delle aziende aderenti, in materia di formazione obbligatoria, guida sicura ed economica e corsi sul corretto utilizzo del cronotachigrafo.

  • Possono accedere al bando le Aziende aderenti risultanti correttamente iscritte alla data di presentazione della domanda, in regola con i versamenti ad EBILOG.
  • Destinatari della formazione sono tutti i lavoratori dipendenti delle Aziende aderenti per i quali l’Azienda versa i contributi, le cui anagrafiche siano state regolarmente aggiornate sulla piattaforma EBILOG;
  • Il contributo massimo ammissibile per azienda beneficiaria è pari a € 75.000,00
  • Il contributo non potrà in ogni caso superare € 150 / ora / corso, di cui il 70% minimo per spese direttamente riferite all’attività formativa

Le aziende interessate troveranno, allegati alla news tutte le informazioni necessarie e potranno rivolvegersi ad Assotir per essere assistiti nella presentazione delle domande e per l’assistenza necessaria al buon esito delle stesse.

Ultima modifica il Venerdì, 17 Maggio 2019 17:55

Contatti


Sede Nazionale

Via Santa Caterina Albanese, 14 - 00173 Roma 
Telefono. +39 067221815 • Fax +39 0672960490 
C.F. 97057920585 • P.IVA 09422431008
Termini e condizioni d'utilizzo

Tutte le sedi 

Redazione e contenuti portale web: M. Sarrecchia

Call-Center

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00
e dalle 14,00 alle 18,00
al seguente numero

06 7221815

Siamo su Facebook

© 2018 ASSOTIR. All Rights Reserved. Designed By Papesolution

Please publish modules in offcanvas position.