Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

Strada dei Parchi, congelati gli aumenti fino al prossimo 31 agosto

Con un comunicato stampa del 14 giugno scorso, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha reso noto che gli aumenti tariffari dei pedaggi autostradali, previsti per la A24 – A25, saranno congelati fino al prossimo 31 agosto.

Il MIT, che starebbe lavorando alla definizione del nuovo Piano economico finanziario, atteso ormai da cinque anni, ha chiesto e ottenuto dal concessionario Strada dei Parchi il blocco dei rincari fino all’approvazione del PEF stesso, che dovrebbe avvenire entro il mese di luglio.

Con il congelamento delle tariffe, quindi, viene scongiurato, per il momento, il tanto temuto aumento del 19% che avrebbe colpito le imprese di autotrasporto e più in generale tutti gli utenti che percorrono quotidianamente la A24-A25.

Assotir, vicina fin dall’inizio al Coordinamento dei sindaci dei comuni di Lazio e Abruzzo che hanno intrapreso la battaglia contro il caro pedaggi della A24-A25 (unica arteria credibile di collegamento per quei territori con Roma ed il Tirreno), esprime soddisfazione per questo ennesimo congelamento delle tariffe autostradali.

Nel mentre, in attesa che il Ministero definisca il PEF (che dovrebbe contenere al suo interno le risorse per evitare nuovi aumenti monstre in futuro), di concerto anche con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, Assotir conferma anche la vicinanza ed il sostegno al Coordinamento dei sindaci laziali e abruzzesi.

Proprio per questo la nostra Associazione parteciperà, insieme ai primi cittadini, all’incontro con Antonio Decaro, Sindaco di Bari e attuale Presidente dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani, che si terrà il prossimo giovedì 20 giugno 2019, presso la sede nazionale dell’ANCI.

Ultima modifica il Lunedì, 17 Giugno 2019 14:08

Cerca

Contatti


Sede Nazionale

Via Santa Caterina Albanese, 14 - 00173 Roma 
Telefono. +39 067221815 • Fax +39 0672960490 
C.F. 97057920585 • P.IVA 09422431008
Termini e condizioni d'utilizzo

Tutte le sedi 

Redazione e contenuti portale web: M. Sarrecchia

Call-Center

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00
e dalle 14,00 alle 18,00
al seguente numero

06 7221815

Siamo su Facebook

© 2018 ASSOTIR. All Rights Reserved. Designed By Papesolution