Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

Caro pedaggi Strada dei Parchi, la mobilitazione di Assotir e delle altre associazioni inizia a dare i suoi primi frutti

strada parchi 2Dopo il malcontento e la denuncia di cui anche Assotir, insieme alle altre associazioni di autotrasporto e non solo, si è fatta portavoce a seguito del rincaro del 12,89% applicato sulle tariffe relative ai pedaggi autostradali dalla concessionaria Strada dei Parchi (A24 e A25), a partire dal primo gennaio scorso, arrivano le prime sperate “schiarite” sulla vicenda.

È di qualche giorno fa, infatti, la notizia che gli incrementi in questione sono arrivati all’attenzione dell’Autorità dei Trasporti presieduta dal Dr. Andrea Camanzi che sta, attualmente, vagliando la situazione a seguito di un esposto presentato dal Codacons.

Camanzi ha ricordato che la normativa vigente prevede che l’Autorità dei Trasporti provveda a stabilire per le nuove concessioni “sistemi tariffari dei pedaggi basati sul metodo del price cap, con determinazione dell’indicatore di produttività a cadenza quinquennale. Tali competenze sono state esercitate laddove rilevanti. Ad ogni buon conto la tematica, di eminente interesse, è all’attenzione dell’Autorità per ogni possibile seguito di competenza”.

Assotir non può non esprimere moderata soddisfazione per la decisione intrapresa dall’Autorità dei Trasporti di valutare la correttezza e la giusta proporzionalità dei rincari applicati sui pedaggi della A24 e A25 ma, di certo, non vuole abbassare la guardia sulla questione aspettandosi che interventi simili, con esiti positivi a vantaggio di tutti gli utenti interessati, possano essere presi anche dalle altre istituzioni competenti in materia.

Ultima modifica il Giovedì, 25 Gennaio 2018 11:28

Cerca

Contatti


Sede Nazionale

Via Santa Caterina Albanese, 14 - 00173 Roma 
Telefono. +39 067221815 • Fax +39 0672960490 
C.F. 97057920585 • P.IVA 09422431008
Termini e condizioni d'utilizzo

Tutte le sedi 

Redazione e contenuti portale web: M. Sarrecchia

Call-Center

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00
e dalle 14,00 alle 18,00
al seguente numero

06 7221815

Siamo su Facebook

© 2018 ASSOTIR. All Rights Reserved. Designed By Papesolution