Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

Stampa questa pagina

A Calenzano Assotir apre una nuova sede interprovinciale: eletto come responsabile Alessandro Lorenzi

assotir pratoLo scorso sabato 28 ottobre, presso il First Hotel di Calenzano, e alla presenza della Presidente di Assotir, Anna Vita Manigrasso, e del segretario generale, Claudio Donati, si è tenuta l’assemblea costitutiva della nuova sede interprovinciale dell’associazione per la zona di Prato-Pistoia-Firenze.

Durante l’incontro è stato nominato responsabile per la sede interprovinciale il giovane autotrasportatore Alessandro Lorenzi, operante nel settore del trasporto refrigerato.

Molti i temi trattati durante l’incontro: dal cabotaggio al distacco transnazionale; (toccando così quelle che sono alcune delle tematiche che interessano il pacchetto europeo dell’autotrasporto), fino ad arrivare alla ormai nota e determinante questione dei costi minimi.

Gli organismi dirigenti di Assotir della sede interprovinciale di Prato-Pistoia-Firenze inizieranno a breve a presentare le iniziative politiche-sindacali per cercare di tutelare con vigore e decisione gli autotrasportatori locali.

Cliccando qui è possibile leggere il comunicato stampa

Ultima modifica il Mercoledì, 08 Novembre 2017 10:11