Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

Civitavecchia, gli autotrasportatori si incontrano con il Presidente dell'Autorità di Sistema Portuale

LoffarelliSi è tenuto nella giornata di lunedì 31 luglio 2017 l’incontro tra gli autotrasportatori di Civitavecchia e il Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale locale, Dr. Francesco Maria Di Majo. All’appuntamento era presente anche il Segretario dell’Autorità, Dr.ssa Roberta Macii.

La delegazione degli autotrasportatori, composta dal presidente e dal vice presidente del C.A.C. (Consorzio Autotrasportatori di Civitavecchia), Sestilio Felli e Vincenzo Siciliano, nonché dal rappresentante degli autotrasportatori al tavolo di partenariato, Patrizio Loffarelli, e dal segretario generale di Assotir, Claudio Donati, ha giudicato proficuo l’incontro con l’Autorità in merito alle diverse criticità sollevate dalle imprese di autotrasporto emerse nell’ambito delle attività portuali (da cui era scaturita la vertenza) sulle quali il Presidente Di Majo ha assunto impegni precisi, che dovranno vedere attuazione a partire dalle prossime settimane.

Patrizio Loffarelli, durante l’incontro, ha sollevato alcune importanti problematiche che interessano da vicino il porto di Civitavecchia e che, più nello specifico, riguardano la filiera logistica portuale; problematiche queste che rallentano inevitabilmente la velocità commerciale delle merci. A tal proposito Loffarelli, di comune accordo con l’Ente, ha proposto una rapida verifica delle criticità espresse.

I vertici aziendali del C.A.C. hanno espresso inoltre il loro gradimento per la celerità dell’incontro ottenuto con il Presidente Di Majo, mentre il Presidente del C.A.C., Sestilio Felli, ha auspicato che la stessa velocità di azione sia applicata agli impegni presi dall’Autorità di Sistema Portuale.

Vincenzo Siciliano, Vice Presidente del C.A.C., durante l’incontro, ha invece dichiarato: “C’è bisogno di pronte riposte da parte delle Istituzioni perché i tempi della burocrazia non coincidono mai con i tempi delle imprese, pertanto attendiamo di avere riscontri alle nostre richieste e proposte”.

Per Assotir era presente il Segretario Generale, Claudio Donati, il quale ha espresso soddisfazione per il riconoscimento ottenuto a livello istituzionale del ruolo degli autotrasportatori di Civitavecchia, i quali, a ragione, chiedono il pieno coinvolgimento delle loro imprese nelle attività portuali.

Ultima modifica il Martedì, 01 Agosto 2017 15:43

Cerca

Contatti


Sede Nazionale

Via Santa Caterina Albanese, 14 - 00173 Roma 
Telefono. +39 067221815 • Fax +39 0672960490 
C.F. 97057920585 • P.IVA 09422431008
Termini e condizioni d'utilizzo

Tutte le sedi 

Redazione e contenuti portale web: M. Sarrecchia

Call-Center

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00
e dalle 14,00 alle 18,00
al seguente numero

06 7221815

Siamo su Facebook

© 2018 ASSOTIR. All Rights Reserved. Designed By Papesolution