Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

La convocazione della Presidenza Nazionale segna il riavvio dell'iniziativa di T.I. ASSOTIR nel 2011

Sabato 29 gennaio 2011, alle ore 10,00, presso la sede nazionale - in Via Santa Caterina Albanese, 14 ROMA - si terrà la riunione del Consiglio di Presidenza Nazionale di Transfrigoroute Italia Assotir

Sabato 29 gennaio 2011, alle ore 10,00,

riunione del Consiglio di Presidenza Nazionale,

presso la sede nazionale di Transfrigoroute Italia Assotir, in Via Santa Caterina Albanese, 14 Roma.

All'O.d.G.:

1) Analisi della situazione politico-economica, con particolare riferimento al settore dell'autotrasporto, ed iniziative da assumere;
2) Situazione organizzativa dell' associazione. Impegni per il 2011.
3) Varie ed eventuali.

"In avvio del nuovo anno, in considerazione dei molteplici impegni che si prospettano per la nostra Associazione" - si legge nella lettera di convocazione del Consiglio di Presidenza di Transfrigoroute Italia Assotir fssato per il prossimo SABATO 29 GENNAIO alle ore 10,00 presso la sede nazionale dell'Associazione, in Via Santa caterin Albanese 14, a Roma -  "abbiamo ritenuto necessario riunire il Consiglio di Presidenza, per esaminare la situazione ed individuare le priorità operative dell'anno, sia per quanto riguarda il settore, sia per quanto riguarda la vita interna dell' Associazione".

"A nessuno di voi sfuggirà il fatto che l'anno appena trascorso si è tradotto in un periodo di ulteriore aggravamento della situazione per l'autotrasporto, per effetto degli ulteriori aumenti dei costi (gasolio, pedaggi autostradali, RCA, etc), a fronte dei quali, l'accordo dello scorso giugno tra il Governo e UNATRAS si rivela ancor di più come una strumentalizzazione politica a danno delle imprese.
Su questa situazione, vista anche l'assoluta inerzia delle altre associazioni, abbiamo l'obbligo di verificare quali iniziative possono essere messe in campo per sollecitare l'opinione pubblica e la politica sull"'Emergenza Autotrasporto".

Infine, prosegue la lettera di convocazione, "sul versante interno della vita della nostra Associazione, proprio in considerazione della crescita registrata in questi anni, è necessario che il gruppo dirigente nazionale apra una riflessione più attenta sulla situazione organizzativa, per individuare le condizioni e le iniziative che possano sostenere gli accresciuti impegni a cui saremo chiamati, a partire dai prossimi mesi".

Ultima modifica il Venerdì, 14 Gennaio 2011 20:31

Cerca

Contatti


Sede Nazionale

Via Santa Caterina Albanese, 14 - 00173 Roma 
Telefono. +39 067221815 • Fax +39 0672960490 
C.F. 97057920585 • P.IVA 09422431008
Termini e condizioni d'utilizzo

Tutte le sedi 

Redazione e contenuti portale web: M. Sarrecchia

Call-Center

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00
e dalle 14,00 alle 18,00
al seguente numero

06 7221815

Siamo su Facebook

© 2018 ASSOTIR. All Rights Reserved. Designed By Papesolution