Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

I trasportatori di Ascoli Piceno espongono ai candidati marchigiani alle elezioni politiche le esigenze del settore e avvertono che la pazienza della categoria ha i mesi contati

Tariffa minima di sicurezza, responsabilità oggettiva del committente per i trasporti affidati a tariffe tali da rendere inevitabili forme di illegalità e violazioni della sicurezza stradale; lotta all'abusivismo ed alla intermediazione parassitaria; contrasto delle forme di concorrenza sleale poste in essere dai trasportatori provenienti dall'est europeo; intervento urgente sulle accise del gasolio per riportarle ai minimi previsti dall'Unione Europea; utilizzo delle risorse stanziate dalla Legge Finanziaria per la costituzione di un Fondo di garanzia che consenta un migliore e più equilibrato accesso al credito da parte delle piccole e medie imprese dell'autotrasporto.

Queste le richieste di TRANSFRIGOROUTE ITALIA ASSOTIR ai candidati ed al nuovo Parlamento.Nell'Incontro di Porto d'Ascoli, presenti i candidati Luciano AGOSTINI del PD e Carlo CICCIOLI, del PdL, il Responsabile Provinciale Francesco BALLONI, il Segretario Nazionale Claudio DONATI ed il Presidente Mario MANNINO hanno ribadito che il nuovo parlamento deve affrontare, tra le assolute priorità, la drammatica crisi dell'autotrasporto, pena il ritorno della categoria a forme di lotta che hanno già mostrato la loro efficacia nello scorso dicembre.

Ma senza che stavolta, basti un banale Protocollo d'intesa a far ripartire chi sa di dover difendere i propri investimenti, il proprio lavoro,la legalità e la sicurezza del trasporto su strada delle merci.
 
Leggi l'articolo completo nella pagina dell'Associazione Provinciale

 

Ultima modifica il Giovedì, 17 Aprile 2008 15:04

Cerca

Contatti


Sede Nazionale

Via Santa Caterina Albanese, 14 - 00173 Roma 
Telefono. +39 067221815 • Fax +39 0672960490 
C.F. 97057920585 • P.IVA 09422431008
Termini e condizioni d'utilizzo

Tutte le sedi 

Redazione e contenuti portale web: M. Sarrecchia

Call-Center

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00
e dalle 14,00 alle 18,00
al seguente numero

06 7221815

Siamo su Facebook

© 2018 ASSOTIR. All Rights Reserved. Designed By Papesolution