Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

Articoli filtrati per data: Luglio 2019

La Direzione Generale per la Motorizzazione, con circolare n.22267 del 10 luglio 2019 e a seguito della sentenza del TAR del Lazio del 10 giugno scorso (scaricabile in allegato), ha annullato le precedenti note del 7 agosto 2015 e dell’11 ottobre 2016 che introducevano delle limitazioni territoriali ed operative nei riguardi degli studi di consulenza automobilistica per quanto atteneva la prenotazione, per conto della propria clientela, delle operazioni di revisione fuori sede dei mezzi pesanti e del successivo svolgimento delle revisioni stesse presso centri in loro gestione.

Pubblicato in News

Il Ministero del Lavoro francese ha reso noto che dal prossimo 16 luglio sarà attiva la nuova versione del servizio telematico SISPI (Systeme d’information sur le prestations de service internationales) per effettuare l’invio delle attestazioni di distacco, dovute da tutte le imprese di autotrasporto italiane che effettuano trasporti internazionale o di cabotaggio per la Francia (ricordiamo che resta escluso il solo transito).

Pubblicato in News

A seguito della lettera inviata dalle Associazioni degli Autotrasportatori presenti all’Albo al Direttore Generale del Trasporto stradale, Dr Vincenzo Cinelli, nella quale si evidenziavano le criticità connesse alla mancata apertura della piattaforma telematica per rendicontare i piani formativi relativi alla formazione relativa all’annualità 2018, il MIT ha reso noto che dal prossimo 9 luglio la piattaforma stessa sarà attiva.

Pubblicato in News

 Con la conversione in Legge del decreto cd crescita (Legge 58/2019, di conversione del Decreto Legge 34/2019, pubblicato sul S.O n. 26/L alla G.U 29.6.2019, n. 151), è operativo il rinvio al 30 Settembre p.v dei versamenti risultanti dai modelli Redditi/Irap/Iva in scadenza nell’intervallo tra il 30 Giugno e il 30 Settembre p.v, per chi esercita attività economiche soggette ai nuovi ISA (Indici sintetici di affidabilità fiscale che, anche per l’autotrasporto, hanno sostituito gli studi di settore a partire dal periodo d’imposta 2018).

L’Agenzia delle Entrate ha emanato la Risoluzione n. 64/E del 28 Giugno, con la quale ha chiarito che il rinvio (previsto all’art. 12 quinquies, commi 3 e 4 del decreto crescita) opera per le imprese dei settori in cui sono stati approvati gli ISA anche se, in concreto, detti indici non vengano applicati ricorrendo una causa di esclusione (e fermo restando, in ogni caso, l’importo limite dei ricavi ottenuti nel periodo d’imposta 2018, che non deve superare €.5.164.569).

Di conseguenza, beneficiano della proroga al 30 Settembre anche coloro che applicano regimi forfettari agevolati o di vantaggio (per l’imprenditoria giovanile e lavoratori in mobilità), o dichiarano altre cause di esclusione dagli ISA.

Inoltre, usufruiscono del rinvio anche:

  • i soggetti che partecipano a società, associazioni o a imprese interessate agli ISA (collaboratori dell’impresa familiare, soci di società di persone, ecc);
  • i versamenti con scadenza collegata a quella prevista per le imposte sui redditi (tra cui il diritto alla camera di commercio 2019).
Pubblicato in News

Con circolare n.0380848 del 1°luglio 2019 (scaricabile in allegato), ascoltate le osservazioni poste in essere dalle Associazioni dell’Autotrasporto e al fine di migliorare la gestione del flusso dei dati, Anas ha rivisto, in parte, quanto comunicato precedentemente rispetto agli adempimenti da compiere per ottenere il rilascio delle autorizzazioni periodiche per il transito dei veicoli con massa superiore ai limiti stabiliti dall’art.62 del Cds, prevedendo così la temporanea esenzione dall’obbligo di effettuare le comunicazioni di transito per alcune categorie di veicoli e trasporti in considerazione delle loro specificità.

Pubblicato in News

Cerca

Contatti


Sede Nazionale

Via Santa Caterina Albanese, 14 - 00173 Roma 
Telefono. +39 067221815 • Fax +39 0672960490 
C.F. 97057920585 • P.IVA 09422431008
Termini e condizioni d'utilizzo

Tutte le sedi 

Redazione e contenuti portale web: M. Sarrecchia

Call-Center

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00
e dalle 14,00 alle 18,00
al seguente numero

06 7221815

Siamo su Facebook

© 2018 ASSOTIR. All Rights Reserved. Designed By Papesolution