Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

Cisternette di gasolio. DL Rilancio no a licenza fiscale, si a SCIA alle Dogane

L’art.130, comma 2, lett. b) del D.L. 34/2020, il cosiddetto "D.L. Rilancio",  ha eliminato, per i detentori di serbatoietti di gasolio con capienza > di 5 mc, uno degli obblighi più controversi che erano stati imposti ai trasportatori e su cui le Associazioni del settore e la Assopetroli avevano più volte cercato di intervenire per eliminarne l'impatto.

Ora il D.L. Rilancio prevede che a partire dal 1 Gennaio 2021, al posto della denuncia fiscale all'Agenzia delle Dogane e della richiesta di apposita licenza, sarà possibile effettuare una semplice comunicazione di attività da inviare all’Ufficio delle Dogane competente per territorio, cui farà seguito l’assegnazione al serbatoietto di un codice identificativo. 

Nulla di variato invece per l'obbligo di tenuta di un registro di carico e scarico con modalità semplificate, spostato anch'esso al 1 gennaio 2021 dalla L. 27 di conversione del D.L. 18/2020 "Cura Italia".

Ultima modifica il Giovedì, 21 Maggio 2020 13:09

Cerca

Contatti


Sede Nazionale

Via Santa Caterina Albanese, 14 - 00173 Roma 
Telefono. +39 067221815 • Fax +39 0672960490 
C.F. 97057920585 • P.IVA 09422431008


Tutte le sedi 

Redazione e contenuti portale web: M. Sarrecchia

Call-Center

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00
e dalle 14,00 alle 18,00
al seguente numero

06 7221815

Siamo su Facebook



INFORMATIVA PRIVACY

Termini e condizioni d'utilizzo

© 2018 ASSOTIR. All Rights Reserved. Designed By Papesolution