Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

Parte lunedì 8 luglio il bando di selezione per la campagna di formazione sulla guida sicura ed eco-sostenibile per le imprese iscritte all’Albo Nazionale degli Autotrasportatori. La campagna ‘Guidiamo Sicuro’, lanciata dal Comitato Centrale in collaborazione con RAM Logistica Infrastrutture e Trasporti, ha lo scopo di far apprendere ai conducenti delle imprese di autotrasporto i comportamenti di guida fondamentali per assicurare la sicurezza della circolazione stradale, per prevenire le situazioni di pericolo nonché per adottare uno stile di guida eco sostenibile che consenta di risparmiare carburante e limitare l’usura del veicolo.

Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti hanno riunito i propri Esecutivi nazionali ed hanno varato il documento "RIMETTIAMO IN MOVIMENTO IL PAESE", dal cui titolo si può facilmente intuire il contenuto.

L’Agenzia delle Dogane, con nota Prot. 52335/RU del 26 giugno scorso, ha resto noto che potrà essere presentata la richiesta per il rimborso della accise dal 1° al 31 luglio 2019 sui consumi di gasolio effettuati nel II° trimestre 2019 (il periodo compreso tra il 1° aprile  ed il 30 giugno 2019), riguardante i veicoli destinati al trasporto merci di massa complessiva pari o superiore alle 7,5 tonnellate e con l’esclusione dei veicoli appartenenti alla classe ecologica 2 o inferiore.

Con una lettera indirizzata al Direttore Generale del Trasporto Stradale del MIT, Dr. Vincenzo Cinelli, tutte le Associazioni degli Autotrasportatori presenti all’Albo hanno segnalato che, ancora una volta, a due settimane dal termine dei piani formativi relativi all’annualità 2018, non è ancora possibile rendicontare le attività svolte a causa della mancata apertura della piattaforma telematica, nonostante sia stato sollevato il problema già lo scorso 16 maggio.

Con una nota informale della Presidenza, l'Albo dell'autotrasporto ha comunicato le date per poter presentare domanda per il rimborso dei pedaggi autostradali riferiti ai transiti effettuati nel 2018.

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha pubblicato sul proprio sito web l’aggiornamento del costo del gasolio per autotrazione al netto di Iva e/o dello sconto del maggior onere delle accise, relativo al mese di giugno 2019, basato sui dati di costo al consumo del gasolio nel mese di maggio scorso.  

Era dalla approvazione dell'articolo 1, commi 919-924, della legge n. 205 del 2017 che molti consorziati o soci di coop a proprietà divisa si erano trovati di fronte ad un rebus infernale.

La Risposta n. 189 del 12 giugno 2019, della Divisione Contribuenti - Direzione Centrale Piccole e Medie Imprese dell'Agenzia delle Entrate risolve in modo positivo per i trasportatori la questione e fa tirare un sospiro di sollievo non soltanto ai soci, ma anche agli amministratori di centinaia di forme associative che avevano dovuto, in questi mesi, far fronte ad una infiità di lamentele e barcamenarsi tra rispetto della legge e necessità di salvaguardare i bilanci del socio e con essi quelli consortile.

L’Ispettorato Nazionale del Lavoro, con nota n.5398 dello scorso 10 giugno, ha fornito precisazioni rispetto al tema del distacco transnazionale di lavoratori quando questo venga eseguito da un’impresa stabilita in altro Paese dell’Unione Europea, presso una propria unità produttiva stabilita in Italia.

L’Inps, tramite la circolare n.86 dello scorso 11 giugno, ha reso note le nuove modalità da seguire per presentare le richieste di rilascio del modello A1 che, come ormai noto, rappresenta il documento che certifica la legislazione di sicurezza sociale applicabile al lavoratore quando questi svolga attività lavorativa in uno dei Paesi dell’Unione Europea, dello Spazio Economico Europeo (Liechtenstein, Islanda e Norvegia) o in Svizzera, diverso da quello di provenienza.

Cerca

Contatti


Sede Nazionale

Via Santa Caterina Albanese, 14 - 00173 Roma 
Telefono. +39 067221815 • Fax +39 0672960490 
C.F. 97057920585 • P.IVA 09422431008
Termini e condizioni d'utilizzo

Tutte le sedi 

Redazione e contenuti portale web: M. Sarrecchia

Call-Center

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00
e dalle 14,00 alle 18,00
al seguente numero

06 7221815

Siamo su Facebook

© 2018 ASSOTIR. All Rights Reserved. Designed By Papesolution