Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

Himera,Bulla: ok la riapertura ma la viabilità siciliana è ferma da troppo tempo

Dopo cinque anni dalla frana che provocò la chiusura del viadotto Himera, lo scorso 31 luglio, Anas ha inaugurato, alla presenza del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, un nuovo viadotto che, estendendosi lungo l’autostrada A19, permette finalmente il collegamento tra Palermo e Catania.

Oltre al Ministro De Micheli, al Viceministro Cancelleri, all’Amministratore delegato Anas Simonini e al Sindaco della Città metropolitana di Palermo, Leoluca Orlando, era presente per Assotir il nostro Responsabile della regione Sicilia, nonché Vicepresidente Nazionale, Prof. Giuseppe Bulla; grande assente alla cerimonia la Regione.

In questa occasione, il Vicepresidente Bulla non ha certamente risparmiato critiche in merito alla situazione infrastrutturale siciliana, ferma ormai da troppo tempo: ”I cittadini e le impresi di autotrasporto non ne possono più di sentir parlare di Anas, Cas (Consorzio Autostrade Siciliane) e spicciola politica se tutto questo si traduce in mancanza di contenuti”.

In Ligura – ha proseguito Bulla – sono riusciti a fare qualcosa di speciale […] in Sicilia è già passato un ventennio tra valutazioni, disquisizioni e tante chiacchiere ma la realizzazione della Ragusa-Catania, della Gela-Catania, il completamente della Catania-Siracusa o della Caltanissetta Agrigento sono sempre allo stesso punto”, in tutto ciò mi chiedo cosa stia facendo la Regione Sicilia”.

In allegato è possibile scaricare il testo completo dell’intervista.

Ultima modifica il Venerdì, 07 Agosto 2020 14:51

Contatti


Sede Nazionale

Via Santa Caterina Albanese, 14 - 00173 Roma 
Telefono. +39 067221815 • Fax +39 0672960490 
C.F. 97057920585 • P.IVA 09422431008


Tutte le sedi 

Redazione e contenuti portale web: M. Sarrecchia

Call-Center

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00
e dalle 14,00 alle 18,00
al seguente numero

06 7221815

Siamo su Facebook



INFORMATIVA PRIVACY

Termini e condizioni d'utilizzo

© 2018 ASSOTIR. All Rights Reserved. Designed By Papesolution

Please publish modules in offcanvas position.