Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

Donati all’Italia che Va: “Tempi di pagamento e costi minimi sono la priorità”

Ai microfoni della trasmissione radiofonica L’Italia che Va, in onda sulla frequenza RadioRai Gr Parlamento, dello scorso 29 giugno, per fare il punto in merito alla situazione che sta vivendo l’autotrasporto, in questa fase post Covid, è intervenuto il Segretario Generale di Assotir, Claudio Donati.

Molti sono stati i temi sviscerati durante l’intervista ma su due questioni fondamentali, che le Associazioni stanno discutendo con il Governo, Donati ha posto particolare attenzione: il rispetto dei tempi di pagamento per le imprese di autotrasporto ed il riconoscimento dei costi minimi per la sicurezza.

Sotto il profilo economico – ha esordito Donati – siamo in una fase di ripresa, seppur ci portiamo dietro difficoltà che per il nostro settore sono strutturali. Con il Governo, invece, siamo ad una stretta finale su due questioni ad Assotir molte care: una norma che faccia rispettare i tempi di pagamento a favore delle imprese di autotrasporto e una legge sui costi minimi. Nel primo caso ricordo che una regola già esiste e dice che entro 60 giorni un servizio di trasporto deve essere pagato, si tratta di capire come renderla maggiormente efficace; nel secondo caso, stabilire un costo minimo del trasporto, al di sotto del quale non si potrebbe scendere, significherebbe combattere situazioni di illegalità che vanno dalle infiltrazioni mafiose fino all’evasione contributiva, tutte questione che attengono non solo all’autotrasporto ma alla qualità del vivere civile in un Paese come l’Italia”.

In merito, infine, alla questione sicurezza stradale, Donati ha commentato: “Anche noi in Italia, come in Europa, abbiamo l’obiettivo di raggiungere incidenti zero ma questo traguardo lo potremmo raggiungere solo garantendo condizioni di trasparenza e legalità alle imprese che operano in questo settore, ecco perché i temi dei tempi di pagamento e dei costi minimi sono per noi due condizioni imprescindibili

Di seguito l’intervista al Segretario Generale Donati

Ultima modifica il Mercoledì, 01 Luglio 2020 17:16

Contatti


Sede Nazionale

Via Santa Caterina Albanese, 14 - 00173 Roma 
Telefono. +39 067221815 • Fax +39 0672960490 
C.F. 97057920585 • P.IVA 09422431008


Tutte le sedi 

Redazione e contenuti portale web: M. Sarrecchia

Call-Center

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00
e dalle 14,00 alle 18,00
al seguente numero

06 7221815

Siamo su Facebook



INFORMATIVA PRIVACY

Termini e condizioni d'utilizzo

© 2018 ASSOTIR. All Rights Reserved. Designed By Papesolution

Please publish modules in offcanvas position.