Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

Stampa questa pagina

Sabato 14 marzo p.v. alle ore 10,00 presso la Sede nazionale di Transfrigoroute Italia Assotir, in Via Santa Caterina Albanese, 14 Roma, la riunione del Consiglio Nazionale dell’Associazione,

Convocato il Consiglio Nazionale di TRANSFRIGOROUTE ITALIA ASSOTIR: avere un quadro aggiornato sulla difficilissima fase in cui versa il settore e proporre, sostenendole con idonee iniziative, eventuali misure per aiutare il settore ad affrontarla

E' convocata per sabato 14 marzo p.v. alle ore 10,00 presso la Sede nazionale di Transfrigoroute Italia Assotir, in Via Santa Caterina Albanese, 14 Roma, la riunione del Consiglio Nazionale dell’Associazione, per discutere sul seguente od.g.:

  1. Programma di attività marzo-giugno 2009;
  2. Campagna adesioni 2009;
  3. Approvazione bilancio consuntivo 2008;
  4. Varie ed eventuali.

La riunione del massimo organismo nazionale dell’Associazione appare necessaria, innanzi tutto per avere, attraverso la testimonianza dei nostri dirigenti territoriali, un quadro aggiornato sulla difficilissima fase in cui versa il settore, ma anche per individuare, attraverso il contributo dei trasportatori, le iniziative più idonee per far emergere la specificità della crisi dell’autotrasporto italiano nel 2009, e proporre, sostenendole con idonee iniziative, eventuali misure per aiutare il settore ad
affrontare una crisi che, oltre al calo del lavoro, si caratterizza in questa fase, per un’ulteriore tensione finanziaria delle aziende, dovuta sia alla stretta delle banche che allo scandaloso allungamento dei tempi di pagamento da parte dei committenti.

Pur avendo chiaro quali siano i limiti di intervento di un’Associazione in un contesto di così difficile decifrazione, a nostro avviso, è proprio questa la fase in cui un’Associazione di rappresentanza deve saper essere più vicina ai propri associati, attraverso idee e proposte che siano utili ad aiutare il settore nel momento di maggiore criticità.

Ultima modifica il Martedì, 03 Marzo 2009 19:09