Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • Trasporto rifiuti, arrivano nuovi aggiornamenti dei quiz relativi all’esame per ottenere il titolo...

    Giovedì, 19 Luglio 2018 12:32
  • Distacco internazionale e cabotaggio: fino all'adeguamento del software di Minlavoro non è...

    Mercoledì, 18 Luglio 2018 15:47
  • Incentivi all’autotrasporto 2018: pubblicati in G.U i decreti che permettono alle imprese...

    Martedì, 17 Luglio 2018 16:06
  • Deduzioni forfettarie e recupero del contributo al Sistema Sanitario Nazionale, pubblicati da MEF...

    Martedì, 17 Luglio 2018 11:03
  • Nuova Direttiva sul distacco intra-UE. Pubblicata in G.U. ma non si applica all'autotrasporto

    Lunedì, 16 Luglio 2018 16:09
  • Mit: disponibile la nuova edizione del Conto Nazionale delle Infrastrutture e dei Trasporti...

    Lunedì, 16 Luglio 2018 15:23

Latina, Assotir scende in piazza per parlare di sicurezza stradale e carenze infrastrutturali. Il presidente provinciale Enrico Milani: “dobbiamo far capire alla gente l’importanza dell’autotrasporto e non ricordarlo solo in occasione di fermi o incidenti

Donati e MilaniSi è svolta nella mattinata di sabato 9 giugno 2018 la manifestazione organizzata da Assotir Latina, presso la centralissima Piazza del Popolo, riguardante gli importanti temi della sicurezza stradale e delle carenze infrastrutturali e logistiche che gravano sull’economia del territorio della provincia pontina.  

All’incontro erano presenti il Capogruppo al Consiglio della Regione Lazio, Angelo Tripodi, il Consigliere comunale, Matteo Coluzzi, il presidente di Assotir Latina, Enrico Milani ed il Segretario Generale di Assotir, Claudio Donati.

Enrico Milani, promotore dell’iniziativa, ha spiegato ai presenti: l’obiettivo di questa manifestazione è quello di cercare di aprire un dialogo da parte del mondo dell’autotrasporto con la comunità cittadina e le istituzioni territoriali sui temi della sicurezza stradale e delle significative carenze infrastrutturali incarnate dalla strada statale Pontina (che collega Roma a Terracina, ndr), che rappresenta una dei tratti più pericolosi d’Italia e certamente un’arteria insufficiente a garantire un corretto flusso del traffico, sia leggero che pesante, danneggiando profondamente la competitività delle imprese della provincia di Latina”.

Il presidente provinciale di Assotir ha proseguito, inoltre, ricordando come “sia importante far avvicinare l’autotrasporto alla società civile per la quale le imprese di trasporto di fatto lavorano e dalla quale, generalmente, sono ricordate solamente nelle occasioni di incidenti e fermi e mai sotto il profilo dell’importanza strategica che l’autotrasporto ha per fare arrivare tutti i giorni le merci a destino”.

Massima è stata la disponibilità da parte delle istituzioni presenti; sotto questo profilo il Consigliere regionale Angelo Tripodi ha assunto l’impegno a vigilare ed operare affinché la nuova infrastruttura autostradale, che sostituirà la Pontina, decolli dopo decenni di inefficienze e attese, dando la propria disponibilità per l’attivazione di un tavolo di lavoro, composto dalle istituzioni locali e le associazioni delle imprese di trasporto, per esaminare le problematiche connesse alla logistica e alle infrastrutture.

Anche il Consigliere comunale, Matteo Coluzzi, si è complimentato per l’iniziativa messa in campo da Assotir di Latina e ha proposto di organizzare, per il prossimo settembre, una giornata dedicata al tema della sicurezza stradale con eventi sia politici che ricreativi.

Infine, il Segretario Donati, oltre a ringraziare i rappresentati delle istituzioni intervenuti, si è voluto complimentare per l’iniziativa organizzata da Milani definendola intelligente e coraggiosa, accettando di partecipare al tavolo di lavoro promosso da Tripodi e facendo propria l’iniziativa di settembre prossimo cercando di coinvolgere, quanto più possibile, i componenti istituzionali ed economici della città di Latina.

NEWS SERVIZI

Privacy e sicurezza dei dati: Trasfoservice offre alle aziende soluzioni di qualità in materia del nuovo Regolamento Europeo 2016/679

privacyIl nuovo Regolamento Europeo 2016/679 in materia di protezione dei dati personali ha mutato profondamente la normativa precedente e prevede che a partire dal 25 maggio 2018, le misure siano implementate in tutte le aziende che gestiscono dati relativi ai cittadini dell’Unione Europea, in qualsiasi Paese sia basata l’organizzazione.

L’inosservanza delle norme comporta gravi sanzioni, che possono arrivare fino al 4% del fatturato globale annuo dell’impresa.

Leggi tutto...

Geolocalizzazione e gestioni dati Cronotachigrafo, il Sistema Assotir offre risposte concrete alle esigenze degli autotrasportatori

geolocalizzazioneIl sistema Assotir è in grado di dare una efficace risposta alle esigenze di gestione della flotta automezzi con l’adozione di software e apparati, a costi di noleggio mensile, estremamente contenuti che permettono sia la geolocalizzazione che lo scarico e la gestione dei dati del cronotachigrafo.

Leggi tutto...

Capacità Professionale, Trasfoservice organizza un nuovo corso a partire dal prossimo 2 luglio 2018

logo trasfoTrasfoservice 2001 Srl a Socio Unico, società facente parte del Sistema Assotir, organizza un nuovo corso per ottenere l’idoneità professionale per svolgere il ruolo di Gestore dei Trasporti in tutte quelle imprese che operano sul mercato con un parco veicolare fino a 3,5 tonnellate.

Il corso, di 74 ore complessive, si svolgerà presso la nostra sede sita in Via Santa Caterina Albanese 8, 00173 Roma, a partire dal 2 luglio 2018.

Leggi tutto...

Call-Center Sistema Assotir

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00
e dalle 14,00 alle 18,00
al seguente numero: 06 7221815


Registrati al sito

Registrati! Potrai così accedere alle sezioni riservate del sito e ricevere la newsletter di Assotir.
Find us on Facebook
Follow Us