Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • Pedaggi e mobilità stradale: Il Parlamento Europeo avvia nell’Unione misure volte a migliore...

    Venerdì, 25 Maggio 2018 17:39
  • Trasporto urbano e interurbano in Spagna, Fenadismer denuncia il comportamento illecito delle...

    Venerdì, 25 Maggio 2018 15:56
  • Calendario dei Divieti: il Tar accoglie il ricorso del Codacons ma, per il momento, nulla cambia...

    Venerdì, 25 Maggio 2018 12:19
  • Pedaggi Autostradali 2017, il Comitato Centrale dell’Albo approva la delibera di base che avvia...

    Giovedì, 24 Maggio 2018 18:39
  • Revisione dei veicoli, il MIT emana un nuovo provvedimento dove detta le disposizioni legate...

    Martedì, 22 Maggio 2018 17:40
  • Raccolta e trasporto di rifiuti non pericolosi: l’Albo Nazionale Gestori Ambientali fissa i...

    Martedì, 22 Maggio 2018 16:51

Porto di Civitavecchia, Loffarelli di Assotir denuncia: “Se l'AdSP non dovesse darci le risposte che cerchiamo riguardo alla nuova area dedicata agli operatori portuali, saremo pronti ad attuare uno nostra presa di posizione"

08Al porto di Civitavecchia, nonostante sia ormai tutto pronto da tempo per l’apertura di una nuova area dedicata agli operatori portuali (dotata peraltro di servizi igienici, docce, punto ristoro, spazi per operatori e piazzali adatti alle varie attività), la burocrazia, come molto spesso capita nel nostro Paese, impedisce ai possibili utenti di utilizzarla.

L’Autorità di Sistema Portuale del Tirreno Centro Settentrionale ha affermato di essersi attivata da tempo per chiudere l’iter burocratico-amministrativo ma, a Patrizio Loffarelli, presidente del Consorzio degli autotrasportatori di Civitavecchia, nonché rappresentate di Assotir al tavolo di partenariato dell’Adsp il quadro della situazione, visto anche quanto accaduto al porto di Genova, appare piuttosto chiaro e denuncia:”In Liguria, i trasportatori locali con i sindacati e insieme alle associazioni di categoria, a seguito di “minacce” sono riusciti a strappare un importante accordo con l’ente portuale per un’area dedicata agli operatori”.

“A Civitavecchia, invece, è da oltre un anno che abbiamo individuato una struttura (peraltro già esistente) – prosegue Loffarelli – la quale viene pulita e manutenuta ma, ad oggi, risulta ancora vuota ed inutilizzata. A luglio c’era stato promesso che entro qualche mese sarebbe stata operativa, poi a marzo non è stato fatto nulla. Aspettiamo fiduciosi una risposta da Molo Vespucci che, se dovesse tardare, genererà una nostra presa di posizione”.

Da parte del Segretario Generale dell’Autorità di Sistema Portuale, Roberta Macii, la volontà, stando a quanto da lei dichiarato, sarebbe quella di arrivare a chiudere la partita entro giugno, mentre l’ingegner Maurizio Marini ha annunciato che “ il terminalino tecnicamente è pronto e mancano solo pochi ritocchi, il problema ha riguardato lo sblocco delle concessioni dei proprietari delle aree interessate ed inoltre è stato necessario ridisegnare la zona  a causa dell’interferenza con dei binari ferroviari”.

Tutto assolutamente condivisibile ma Assotir continua ad attendere risposte, in mancanza delle quali è pronta, come sempre ha fatto in passato in questi casi, a dare battaglia.

NEWS SERVIZI

Capacità Professionale, Trasfoservice organizza un nuovo corso a partire dal prossimo 2 luglio 2018

logo trasfoTrasfoservice 2001 Srl a Socio Unico, società facente parte del Sistema Assotir, organizza un nuovo corso per ottenere l’idoneità professionale per svolgere il ruolo di Gestore dei Trasporti in tutte quelle imprese che operano sul mercato con un parco veicolare fino a 3,5 tonnellate.

Il corso, di 74 ore complessive, si svolgerà presso la nostra sede sita in Via Santa Caterina Albanese 8, 00173 Roma, a partire dal 2 luglio 2018.

Leggi tutto...

Movimentazione e stoccaggio delle merci: Consat propone ai propri soci consulenza tecnica per ottimizzare il rapporto efficienza/prezzo degli strumenti di lavoro

merciCome ormai è ben noto da tempo, la razionalizzazione delle merci all’interno delle imprese di trasporto sta assumendo un’importanza fondamentale per semplificare e rendere veloci i flussi di lavoro e aumentare la produttività.

Leggi tutto...

Sicurezza nei luoghi di lavoro, Trasfoservice organizza un corso nelle giornate del 24 marzo e del 7 aprile

corso trasfo

Call-Center Sistema Assotir

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00
e dalle 14,00 alle 18,00
al seguente numero: 06 7221815


Registrati al sito

Registrati! Potrai così accedere alle sezioni riservate del sito e ricevere la newsletter di Assotir.

Richiesta informazioni

autorizzo al trattamento dei dati personali (d.lgs 196/03)
Inviami una copia
Find us on Facebook
Follow Us