Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • Inail, scattato dal 12 Ottobre l’obbligo per il datore di lavoro di denunciare gli infortuni sul...

    Martedì, 17 Ottobre 2017 17:16
  • Nuova legge Sabatini, il MISE risponde ad un quesito relativo agli acquisti di beni preceduti dal...

    Martedì, 17 Ottobre 2017 16:14
  • Authority dei trasporti, Unatras scrive al Presidente del Consiglio dei Ministri Paolo Gentiloni

    Martedì, 17 Ottobre 2017 15:41
  • CQC scadute da oltre due anni, il MIT fornisce alcuni chiarimenti

    Martedì, 17 Ottobre 2017 13:24
  • Riposo settimanale ordinario in cabina, in Gran Bretagna scattano le multe dal 1° Novembre per chi...

    Martedì, 17 Ottobre 2017 12:54
  • Ferrobonus, il MIT proroga il termine di presentazione delle istanze fino al 20 ottobre 2017

    Giovedì, 12 Ottobre 2017 12:22

Pedaggi Europa

Attraverso la partnership con Telepass S.p.A. si possono ottenere Telepass e servizi di post-pagamento per autostrade Francesi, Spagnole, Portoghesi e tunnel  Belga “Liefkenshoek”.

 

Per le altre infrastrutture europee è possibile ottenere delle carte magnetiche abilitate al pagamento delle autostrade e dei diritti di passaggio di:

 

  • Germania
  • Svizzera
  • Belgio
  • Repubblica Ceca
  • Slovacchia
  • Slovenia
  • Polonia
  • Austria

 

       PERCHE' SCEGLIERE IL SERVIZIO?

  • assicura agli autotrasportatori l'ottenimento del massimo sconto sui pedaggi effettuati, indipendentemente dal fatturato autostradale della singola impresa socia, la quale non potrà mai raggiungere da sola tale livello di sconto;
  • permette dilazioni di pagamento non ottenibili direttamente da Telepass S.p.A. (dilazione ottenuta dal CONSAT grazie ad una fidejussione bancaria prestata a favore di Telepass S.p.A.);
  • prevede un costo del servizio estremamente contenuto;
  • offre all’impresa la possibilità di entrare a far parte di una struttura che gode di una notevole solidità patrimoniale generata da una rigorosa gestione e da un’accurata selezione degli aderenti.

Per il 2016, il rimborso massimo ottenibile sui pedaggi è del 13%.

Questa percentuale viene incrementata del 10% per le imprese che hanno prodotto almeno il 10% del fatturato in pedaggi durante le ore notturne, ossia con ingresso in autostrada tra le 22:00 e le 2:00 e uscita prima delle 6:00, mantenendo però la percentuale massima totale permessa entro il 13%

COME ACCEDERE AL SERVIZIO ?

Per i nostri soci è sufficiente contattare i nostri uffici al recapito sottoindicato o inviare una mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Telefono. +39 067221815

 

Call-Center Sistema Assotir

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00
e dalle 14,00 alle 18,00
al seguente numero: 06 7221815


Registrati al sito

Registrati! Potrai così accedere alle sezioni riservate del sito e ricevere la newsletter di Assotir.

Richiesta informazioni

autorizzo al trattamento dei dati personali (d.lgs 196/03)
Inviami una copia
Find us on Facebook
Follow Us