Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

Distacco in Francia ??? Fine del contributo di 40 euro per dipendente !!

Distacco in Francia ??? Fine del contributo di 40 euro per dipendente !!

L'UNOSTRA, Associazione delle PMI dell'autotrasporto francese che è...

Dal 1 luglio, niente più contanti per le retribuzioni

Dal 1 luglio, niente più contanti per le retribuzioni

Dal 1° Luglio 2018 ai datori di lavoro ed ai committenti sarà...

Lavoratori svantaggiati: Minlavoro aggiorna le definizioni

Lavoratori svantaggiati: Minlavoro aggiorna le definizioni

Il Ministero del lavoro ha finalmente pubblicato, lo scorso 9...

Contributi previdenziali 2018: l'INPS fissa quelli per artigiani e commerciani

Contributi previdenziali 2018: l'INPS fissa quelli per artigiani e commerciani

Con la Circolare n. 27 del 12 febbraio 2018, la Direzione Centrale...

  • Distacco in Francia ??? Fine del contributo di 40 euro per dipendente !!

    Venerdì, 16 Febbraio 2018 18:06
  • Francia. per i veicoli o soste in sicurezza e, su strade ed aree di sosta, per non più di 12 orein...

    Venerdì, 16 Febbraio 2018 17:23
  • Dal 1 luglio, niente più contanti per le retribuzioni

    Venerdì, 16 Febbraio 2018 16:33
  • Lavoratori svantaggiati: Minlavoro aggiorna le definizioni

    Venerdì, 16 Febbraio 2018 00:34
  • Contributi previdenziali 2018: l'INPS fissa quelli per artigiani e commerciani

    Giovedì, 15 Febbraio 2018 23:13
  • L'INL riconferma che la maggiore rappresentatività è fondamentale per le relazioni sindacali. Ora...

    Giovedì, 15 Febbraio 2018 22:11

CAPITANI CORAGGIOSI: il 9 aprile, a Roma, ci si confronta su costi e gestione del personale: due temi decisivi per il successo dell'impresa di trasporto

provaCAPITANI CORAGGIOSI, percorso di formazione imprenditoriale promosso da T.I. ASSOTIR con lo scopo di fornire, soprattutto ai giovani imprenditori dell'autotrasporto, gli strumenti efficaci per vincere la battaglia del rinnovamento dei metodi di gestione delle aziende in un'ottica di sviluppo e di confronto con il mercato, arriva al suo secondo appuntamento nazionale.

Il 9 aprile, a Roma, presso l'Holiday Hotel Aurelia di Roma, ci si confronterà su un tema tra i più complessi nella vita di un'azienda di autotrasporto e tra i più ostici da affrontare per i piccoli e medi imprenditori: COME FARE DELLA GESTIONE DEI COSTI AZIENDALI, LA CHIAVE DEL PROPRIO SUCCESSO IMPRENDITORIALE.

Si tratta, ricorda il Segretario Generale Claudio DONATI, di uno dei temi che, con maggior forza ci è stato richiesto dai partecipanti alla prima giornata di questo nostro percorso formativo.

Esaminare la struttura dei costi delle proprie imprese e imparare a gestirli non come una iattura immodificabile; ma, al contrario, farne elemento di forza per avviare un programma di consolidamento e di successo: questo è il contenuto della giornata del 9 aprile, cui non mancheranno, come sempre, gli apporti delle testimonianze di piccoli e medi imprenditori, non tutti associati a T.I. ASSOTIR, che sui temi al centro del confronto hanno saputo lavorare bene nelle proprie aziende e, senza volerne fare dei modelli ideali, possono consentire un confronto diretto tra i paartecipanti sia si passi in avanti fatti che sugli ostacoli che intervenire su tutto ciò pone i fronte agli imprenditori coraggiosi. 

La giornata sarà divisa in due parti, scandite da due significativi slogan:

  • nella mattinata affronteremo il tema dei costi  vivi dell'impresa, quelli con cui si dannano la testa ogni giorno - per cercare di evitarne l'impatto - i trasportatori italiani e che noi abbiamo invece provocatoriamente titolato "SE LI CONOSCI…. LI OTTIMIZZI”, a significare che su di essi non c'è solo un grandde lavoro di riduzione da fare, ma anche e soprattutto, un lavoro di qualificazione della spesa dell'azienda, sapendo che ogni euro che esce dalle casse dell'impresa deve contribuire a riportare indietro, oltre che se stesso, un ragionevole profitto.
  • nel pomeriggio, poi, affronteremo un altro dei temi"tabu" per molte delle P.M.I. del trasporto stradale di merci: la gestione corretta ed efficiente del personale, dagli autisti al personale amministrativo. Anche qui, con uno slogan che racchiude il concetto che vorremmo passasse nella testa dei nostri imprenditori: “NON DI SOLO GASOLIO SI NUTRE IL CAMION…..” e neppure l'autotrasporto.

Il seminario, di cui alleghiamo il programma dettagliato,  è inevitabilmente a numero limitato di posti. Per questo vi chiediamo di prenotare per tempo e di ccomunicarci il numero dei rappresentanti delle aziende e dei territori che intende partecipare.

 

 

NEWS INFRASTRUTTURE

AISCAT coordina i giorni di divieto per i trasporti eccezionali sulla rete autostradale

AISCAT logoCome ogni anno AISCAT – l’Associazione tra le società concessionarie delle Autostrade italiane - ha diramato una direttiva circa i divieti di circolazione specifici per i veicoli ed i trasporti eccezionali con lo scopo di coordinare e rendere omogenee le scelte che, tramite specifiche ordinanze, le singole società stanno effettuando sulla base del potere a loro concesso in questa materia dal Codice della Strada.

Pubblichiamo, in allegato, la direttiva AISCAT ed il relativo calendario.

Ricordiamo che i divieti non valgono per i mezzi d’opera che circolano entro i limiti legali di massa fissati dall’art. 10, comma 8 del C.d.S. 

Autostrade del Mare, cresce il volume dei traffici in Italia e Civitavecchia punta ad avere un ruolo da protagonista

AUTOSTRADEDELMARENei porti italiani sta crescendo notevolmente rispetto al recente passato il numero dei traffici riguardanti i carichi rotabili (camion e semirimorchi) i quali, in valori assoluti, stanno raggiungendo il volume dei traffici dei container, considerati da molti più utili e facili da gestire durante le fasi del trasporto.

Questi sono i dati emersi durante il convengo intitolato “Le Autostrade del Mare per connettere l’Italia - il nuovo Marebonus per una logistica sostenibile”, svoltosi a Civitavecchia lo scorso martedì 16 gennaio, presentati da Ennio Cascetta, amministratore unico di RAM Logistica, infrastrutture e trasporti (società in house del Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti).

Leggi tutto...

NEWS SERVIZI

Sicurezza nei luoghi di lavoro, Trasfoservice organizza un corso nelle giornate del 24 marzo e del 7 aprile

corso trasfo

Distacco dei lavoratori, CON.SA.T vi assiste anche per i viaggi in Finlandia

FINLAND BUTTONCome per Francia, Germania, Austria, Belgio e Spagna, anche per la Finlandia CON.SA.T propone ai propri soci l’utilizzo di una piattaforma web e l’assistenza necessaria alla gestione delle problematiche burocratiche relative al distacco dei lavoratori.

Mediante l’utilizzo di username e password, per l’utente sarà possibile gestire in tutta autonomia gli adempimenti del caso dato che, anche la Finlandia, ha recepito la direttiva europea 2014/67/UE sul distacco transnazionale dei lavoratori, la cosiddetta “Direttiva Enforcement”.

Leggi tutto...

Conseguimento CQC: Anagnina Service, dal prossimo 23 gennaio 2018, avvierà un nuovo corso di formazione

anagninaL’Anagnina Service S.r.l., Autoscuola e Società di consulenza automobilistica facente parte del SISTEMA ASSOTIR organizza corsi di formazione per il conseguimento della CQC (Carta di Qualificazione del Conducente) sia per il trasporto merci che per il trasporto persone.

Il corso, svolto presso la nostra sede in Via Cinquefrondi n. 61/a – Roma (RM) – 00173, inizierà a partire dal prossimo martedì 23 gennaio 2018.

Leggi tutto...

VITA ASSOCIATIVA E NEWS DAL TERRITORIO

Assotir Sicilia: Programma del Seminario sulla “Gestione della Sicurezza Stradale”

Locandina Convegno Sicurezza Stradale

COMUNICATO STAMPA

Salone del Consiglio della Camera di Commercio di Catania, Siracusa e Ragusa

Sabato 17 Febbraio 2018 ore 9.30

 

Seminario sulla “Gestione della Sicurezza Stradale”

 

Catania - Le criticità della viabilità siciliana, i tir e i veicoli industriali carichi di carburante e materiali pericolosi - raggruppati sotto la sigla ADR - che attraversano il versante jonico della Sicilia; le condizioni dell'autostrada Catania-Messina, sia nelle corsie normali sia nei tratti in galleria; e, ultimo ma non tale, l'accesso dei mezzi pesanti ai traghetti di Messina, impongono una riflessione a cui possa seguire una “Gestione della sicurezza stradale” che garantisca e tuteli chiunque percorra queste strade.

Da queste considerazioni e dal tragico incidente sulla A21, in cui perse la vita una famiglia francese nei primi giorni di gennaio 2018, il vice presidente nazionale di Assotir (Associazione Italia Imprese di Trasporto), Pino Bulla, ha organizzato, insieme a Bureau Veritas, il seminario dal titolo “Gestione della sicurezza stradale” che si terrà sabato 17 Febbraio 2018, con inizio alle ore 9.30, nel Salone del Consiglio della Camera di Commercio di Catania, Siracusa e Ragusa, ingresso da piazza della Borsa. Modererà Massimo De Donato, direttore della rivista TIR.

Leggi tutto...

Assotir apre la nuova Sede Provinciale di Macerata: eletta alla Presidenza Stefania Tamburrini, Adrio Cirioni svolgerà il ruolo di Vicepresidente

donati macertaLo scorso sabato 10 febbraio 2018 Assotir, nella zona industriale di Corridonia (MC), ha tenuto un’Assemblea con gli autotrasportatori locali, al termine della quale, gli stessi hanno deciso di costituire una nuova sede della nostra Associazione per la Provincia di Macerata.

All’apertura della nuova sede, la prima del 2018 per Assotir, era presente anche il Segretario, Claudio Donati, il quale non si è sottratto alla miriade di domande e stimoli che sono arrivati dagli autotrasportatori marchigiani intenti nel volersi organizzare al meglio e intraprendere un percorso serio e di crescita al fianco di Assotir.

Leggi tutto...

Call-Center Sistema Assotir

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00
e dalle 14,00 alle 18,00
al seguente numero: 06 7221815


Registrati al sito

Registrati! Potrai così accedere alle sezioni riservate del sito e ricevere la newsletter di Assotir.

Richiesta informazioni

autorizzo al trattamento dei dati personali (d.lgs 196/03)
Inviami una copia
Find us on Facebook
Follow Us