Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

Costi di riferimento: il MIT pubblica quelli validi per i trasporti di novembre 2017

Costi di riferimento: il MIT pubblica quelli validi per i trasporti di novembre 2017

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha pubblicato sul...

Autisti impegnati in trasporti internazionali. Finalmente la Circolare INPS per gli sgravi contributivi

Autisti impegnati in trasporti internazionali. Finalmente la Circolare INPS per gli sgravi contributivi

Finalmente, con circa due anni di ritardo, si avvia a conclusione la...

Super e Iper ammortamento per i beni acquisiti in leasing. Chiarimento dell’Agenzia delle Entrate.

Super e Iper ammortamento per i beni acquisiti in leasing. Chiarimento dell’Agenzia delle Entrate.

Con la Risoluzione n.132/E dell’Agenzia delle Entrate del 24 ottobre...

ATP: la digitalizzazione parte frenata ed arriva l'ennesima proroga

ATP: la digitalizzazione parte frenata ed arriva l'ennesima proroga

Francamente, sull'ATP avevamo sperato in un cambio di passo. Ma...

  • Costi di riferimento: il MIT pubblica quelli validi per i trasporti di novembre 2017

    Giovedì, 16 Novembre 2017 10:00
  • Contributi agli investimenti anno 2017. Il Ministero fornisce chiarimenti sull'attestazione...

    Martedì, 14 Novembre 2017 19:05
  • Autisti impegnati in trasporti internazionali. Finalmente la Circolare INPS per gli sgravi...

    Lunedì, 13 Novembre 2017 19:22
  • Super e Iper ammortamento per i beni acquisiti in leasing. Chiarimento dell’Agenzia delle Entrate.

    Venerdì, 10 Novembre 2017 12:35
  • ATP: la digitalizzazione parte frenata ed arriva l'ennesima proroga

    Venerdì, 10 Novembre 2017 12:21
  • L’UETR esprime interesse ed apprezza il nuovo “Pacchetto mobilità ecologica” della Commissione...

    Venerdì, 10 Novembre 2017 11:57

Formazione per l'autotrasporto 2016/2017. Proroga tecnica al 15 luglio dei termini di rendicontazione dei corsi effettuati

on . Postato in News

logo RAMAccogliendo la richiesta delle Associazioni di UNATRAS, la Direzione Generale per il trasporto stradale ha concesso la proroga dei termini previsti dal D.M .9  giugno 2016 (cd. MIT 7) per  la rendicontazione finale dei piani formativi del bando attuale, dal 20 giugno al 15 luglio 2017.

Ne ha dato notizia, con la nota prot. 10474 del 7 giugno 2017, la stessa D.G. TSI.

La proroga ora concessa è esclusivamente di natura “tecnica” ed è stata giustificata dalle problematiche informatiche che sino ad ora hanno impedito di rendere disponibili i servizi di acquisizione delle rendicontazioni sul sito: www.ilportaledellautomobilista.it.

Nel provvedimento di proroga si auspica che la piattaforma sia disponibile dopo il 15 giugno prossimo, mentre non si dice nulla di un eventuale manuale o guida alla rendicontazione telematica da svolgere o a delle linee guida per la certificazione del revisore legale, che com’è noto da quest’anno è obbligatorio allegare alla rendicontazione stessa.

Licenza Comunitaria: il MIT aggiorna le procedure per il rilascio e la verifica antimafia

on . Postato in News

ministero delle infrastrutture e dei trasporti

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha aggiornato la modulistica e i modelli per le verifiche antimafia per richiedere il rilascio/rinnovo della licenza comunitaria e le relative copie conformi,.

In particolare, la D.G. TSI del Ministero, con la circolare 06/2017 del 6 giugno scorso, ha introdotto due nuovi modelli di richieste (allegati 1 e 2 della circolare stessa) e, nel contempo, ha aggiornato e integrato le precedenti istruzioni fornite dal MIT nella circolare 01/2011 e nella circolare 03/2012 le quali conservano piena validità per tutti gli aspetti che non sono stati modificati dall’ultima circolare ministeriale.

Incentivi Occupazione Sud: ulteriori chiarimenti dell'INPS

on . Postato in News

incentivi occupazione sudIl Ministero del Lavoro e delle politiche sociali, con decreto direttoriale n. 367 del 16 novembre 2016 rettificato dal decreto direttoriale n. 18719 del 15 dicembre 2016 – che alleghiamo - , ha previsto un incentivo per i datori di lavoro, denominato INCENTIVO “OCCUPAZIONE SUD”, diretto a favorire le assunzioni/trasformazioni, con contratto a tempo indeterminato (anche a scopo di somministrazione) o di apprendistato professionalizzante, di giovani disoccupati di età compresa tra i 16 anni e i 24 anni, e lavoratori con almeno 25 anni privi di impiego regolarmente retribuito da almeno 6 mesi.

Le assunzioni devono essere effettuate nel periodo 1 Gennaio - 31 Dicembre 2017, e devono interessare sedi di lavoro ubicate in Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sicilia (regioni meno sviluppate, per le quali sono stati messi a disposizione 500 mln €), Abruzzo, Molise e Sardegna.

Pedaggi autostradali: in pagamento il saldo 2015 delle riduzioni compensate

on . Postato in News

caselloL’Albo degli autotrasportatori ha reso noto che è stato registrato l’ordine di pagamento relativo al saldo 2015 delle riduzioni compensate dei pedaggi autostradali, al quale sono stati destinati €. 69.800.000.

Pertanto, le percentuali a saldo per la predetta annualità sono state rideterminate secondo la tebella che è di seguito riportata:

Controllo a distanza dei lavoratori: nuove precisazioni dell'I.N.L. sulle modalità di autorizzazione degli impianti di videosorveglianza

on . Postato in News

information privacyCom’è noto, l’art. 4 della Legge 300/1970 (come riformato dallart. 23 del d.lgs. 151/2015 e, successivamente, dal D.Lgs. n. 185/2016), stabilisce che gli impianti audiovisivi e gli altri strumenti dai quali derivi anche la possibilità di controllo a distanza dell'attività dei lavoratori, possono essere impiegati esclusivamente per esigenze organizzative e produttive, per la sicurezza del lavoro e per la tutela del patrimonio aziendale.

Le aziende che intendono installare nei luoghi di lavoro un impianto di videosorveglianza, in difetto di accordo con la rappresentanza sindacale unitaria o la rappresentanza sindacale aziendale, hanno l'obbligo di munirsi di apposita autorizzazione rilasciata dall'Ispettorato Territoriale del Lavoro competente per territorio, previa presentazione di apposita istanza.

Manovra di correzione dei conti pubblici: con la definitiva approvazione, diventa legge l'articolo con le misure per l'autotrasporto

on . Postato in News

cameraIl Parlamento ha convertito definitivamente in legge il decreto legge 50/2017, contenente norme correttive dei conti pubblici.

Il provvedimento è stato approvato con le modifiche apportatevi alla Camera dei Deputati e senza ulteriori cambiamenti avendo, su di esso, il Governo posto la questione di fiducia.

 Ricordiamo come, dalla Camera dei Deputati, è stato inserito, all’interno del decreto,  l’art. 47 bis  - il cui testo alleghiamo - che contiene importanti disposizioni per il settore dell’autotrasporto.

Nel seguito della news esamineremo, una per una, le novuità introdotte dal Decreto come corretto dal Parlamento

AUSTRIA: un nuovo modello telematico specifico per il distacco trasnazionale dei lavoratori dell'autotrasporto

on . Postato in News

AustriaA partire dal 1 Giugno 2017, le imprese di autotrasporto che intendono effettuare in Austria trasporti di cabotaggio o trasporti internazionali con origine o destinazione quel Paese, dovranno compilare on line la comunicazione di distacco avvalendosi dello specifico modellodedicato all'autotrasporto ZKO3-T, che sostituisce il modello ZKO3 utilizzato fino ad oggi.

Spagna. Distacco dei lavoratori: introdotto, dal 26 maggio, l'obbligo di notifica preventiva

on . Postato in News

spagnail governo spagnolo hafinalmente pubblicato, lo scorso 26 maggio, il Real Decreto Ley 9/2017 del 26 maggio, che contiene, tra le altre norme europee recepite nella legislazione spagnola, la trasposizione, nel quadro normativo del Paese, della direttiva sul distacco internazionale dei lavoratori. 

Attraverso questo Regolamento, come grazie agli altri già applicati nei diversi Stati membri, vengono introdotte, per le imprese che distaccano lavoratori in Spagna, le prescrizioni per sodisfare gli obblighi contenuti nella direttiva 2014/67/UE del Parlamento europeo e del Consiglio del 15 maggio 2014 relativa all’esecuzione della direttiva 96/71/CE del 16 dicembre 1996.

Peraltro si è ancora in presenza dinecessarie specificazioni sulla sua concreta attuazione. In particolare se esso riguardi solo i trasporti di cabotaggio interno alla Spagna ovvero tutti i trasporti internazionali.

Gli obblighi introdotti dal Decreto potrebbero essere così riassunti:

Cassani, Presidente di Assotir Siena: la Regione Toscana avvii un’immediata manutenzione. Guai se altri viadotti della variante Cassia dovessero di colpo cedere

on . Postato in News

ponte bailey

Abbiamo dato, neppure un mese fa, la notizia che, dopo un “inferno” durato oltre 2 anni, con la riapertura della Cassia, nel tratto tra la Bisarca e la Val di Paglia, i trasportatori amiatini e quelli delle Valli del Paglia e della Val d’Orcia avevano potuto veder risolti – sia pure solo in parte – i problemi di comunicazione tra due aree fondamentali della Provincia di Siena e tra questa Provincia e quella di Viterbo.

Attenzione: dall’”inferno” dei saliscendi di Radicofani si è passati al “purgatorio” di un ponte Bailey, ma, come dice il proverbio, meglio poco che niente e dopo due anni di iniziative, manifestazioni, incontri istituzionali e tanto gasolio e tempo di guida sprecato, guai a dimostrarsi troppo schizzinosi.

Ad un patto, come ha voluto ricordare il Presidente Provinciale senese di Assotir, Alfonso Cassani: che l’esperienza servisse alle Istituzioni, ed in particolare alla regione, per cambiare marcia e imboccare, decisamente, il sentiero della prevenzione.

GERMANIA: dal 25 maggio trascorrere il riposo regolare in cabina costerà assai caro ad autista e datore di lavoro

on . Postato in News

GERMANIA No al riposo in cabinaCome è noto negli scorsi mesi, alcuni Paesi europei, tra essi la Francia e il Belgio - hanno deciso di varare un apposito provvedimento per rendere esplicito quanto già prevede il Regolamento EU 561/2006 come integrato dal Regolamento UE 165/2014 a proposito della interdizione, per i conducenti di veicoli sottoposti alle norme di quei due Regolamenti (praticamente tutti gli autisti tranne quelli alla guida di furgoni con masse limitatissime), di trascorrere il tempo di periodo di "riposo settimanale regolare" nella cuccetta del proprio camion.

Per "riposo settimanale regolare" i due Regolamenti citati individuano il riposo che il conducente deve rispettare ogni due turni settimanali di lavoro e che ha una durata minima di 45 ore.

Ora, nonostante alla Corte di giustizia della UE infuri da settimane la discussione sul punto senza che ancora nulla si sia riusciti a conoscere dell'orientamento finale della Corte, e senza che la UE decida di chiarire come vada correttamente inteso il Regolamento 561/06, è la volta della Germania: con un provvedimento del 16 maggio 2017 - che alleghiamo in lingua tedesca - la Repubblica Federale prevede di applicare, a partire dal 25 maggio, pesanti sanzioni per la violazione del divieto di trascorrere il "riposo settimanale regolare" in cabina.

Svizzera. Obbligo di montaggio dell’apparecchiatura “emotach” per la rilevazione della TTPCP, sui mezzi pesanti in transito dai valichi di Ponte Tresa e Madonna di Ponte.

on . Postato in News

emotachL’Ispettorato doganale di Vedeggio ha informato che, a partire dal 1 Luglio p.v, i veicoli di massa superiore alle 3,5 ton in transito dai valichi di confine svizzeri di Ponte Tresa e Madonna di Ponte, dovranno montare obbligatoriamente l’apparecchiatura di rilevazione della tassa sul traffico pesante commisurata alle prestazioni (TTPCP).

Attachments:
Download this file (svizzera - obbligo montaggio emotach.pdf)Circolare Emotach[ ]117 kB

NEWS SERVIZI

Anagnina Service, parte il prossimo 18 novembre un nuovo corso sull'utilizzo corretto del Cronotachigrafo

anagninaAnagnina Service S.r.l., Autoscuola e Società di consulenza automobilistica facente, parte del SISTEMA ASSOTIR, organizza corsi di formazione per il corretto utilizzo del Cronotachigrafo Analogico e Digitale.

Leggi tutto...

Traghetti Blufferies, dal 2 ottobre attivi i nuovi orari

b1f819bcdba918e13c304a85851c2d17Dal 2 ottobre scorso l’esercizio delle navi Bluferries segue il nuovo orario disponibile in allegato. 

Leggi tutto...

Anagnina Service, condizioni vantaggiose per le attestazioni di capacità finanziaria

anagnina

 

Anagnina Service S.r.l., Autoscuola e Società di consulenza automobilistica facente parte del SISTEMA ASSOTIR, attraverso i propri partner assicurativi permette l'ottenimento delle attestazioni di capacità finanziaria.

Leggi tutto...

VITA ASSOCIATIVA E NEWS DAL TERRITORIO

Civitavecchia: Patrizio Loffarelli di Assotir, per conto delle imprese di trasporto operanti nel porto, ha incontrato RTC. Obiettivo: costruire un dialogo serio e costruttivo sulla movimentazione dei containers

LoffarelliAssotir ha riunito con successo le imprese di trasporto che operano sullo scalo di Civitavecchia nel traffico dei container per cercare di aprire un dialogo costruttivo con RTC (Roma Terminal Container).

“L’incontro è stata una buona occasione di dialogo tra soggetti appartenenti alla stessa struttura economica” – ha commentato il rappresentante di Assotir nel Comitato di Partenariato dell’Autorità di Sistema Portuale dell’area del Tirreno Centro Settentrionale - Patrizio Loffarelli; “poiché, lavorando nello stesso ambiente, si conoscono le difficoltà ed i problemi strutturali ed operativi”.

Leggi tutto...

A San Severo Assotir apre la sede provinciale di Foggia: Peppino Camillo alla presidenza, Perrotti, Irmici e Leonardi nella segreteria politica.

P 20171021 113943Si è svolta, lo scorso sabato 21 ottobre 2017, presso la sala conferenze della tenuta Inagro di San Severo, l’assemblea costitutiva della nuova sede di Assotir di Foggia.

L’incontro, al quale erano presenti anche il segretario nazionale di Assotir, Claudio Donati, e il coordinatore regionale Assotir Puglia, Corrado Rodio, ha visto eleggere all’unanimità il presidente della nuova sede di Assotir a San Severo, nella persona di Giuseppe Camillo, e la segreteria politica nelle persone di Michele Perrotti di Lucera, Mario Michele Irmici e Domenico Leonardi, questi ultimi entrambi sanseverini doc.

Leggi tutto...

Call-Center Sistema Assotir

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00
e dalle 14,00 alle 18,00
al seguente numero: 06 7221815


Registrati al sito

Registrati! Potrai così accedere alle sezioni riservate del sito e ricevere la newsletter di Assotir.

Richiesta informazioni

autorizzo al trattamento dei dati personali (d.lgs 196/03)
Inviami una copia
Find us on Facebook
Follow Us