Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

Costi di riferimento: il MIT pubblica quelli validi per i trasporti di novembre 2017

Costi di riferimento: il MIT pubblica quelli validi per i trasporti di novembre 2017

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha pubblicato sul...

Autisti impegnati in trasporti internazionali. Finalmente la Circolare INPS per gli sgravi contributivi

Autisti impegnati in trasporti internazionali. Finalmente la Circolare INPS per gli sgravi contributivi

Finalmente, con circa due anni di ritardo, si avvia a conclusione la...

Super e Iper ammortamento per i beni acquisiti in leasing. Chiarimento dell’Agenzia delle Entrate.

Super e Iper ammortamento per i beni acquisiti in leasing. Chiarimento dell’Agenzia delle Entrate.

Con la Risoluzione n.132/E dell’Agenzia delle Entrate del 24 ottobre...

ATP: la digitalizzazione parte frenata ed arriva l'ennesima proroga

ATP: la digitalizzazione parte frenata ed arriva l'ennesima proroga

Francamente, sull'ATP avevamo sperato in un cambio di passo. Ma...

  • Costi di riferimento: il MIT pubblica quelli validi per i trasporti di novembre 2017

    Giovedì, 16 Novembre 2017 10:00
  • Contributi agli investimenti anno 2017. Il Ministero fornisce chiarimenti sull'attestazione...

    Martedì, 14 Novembre 2017 19:05
  • Autisti impegnati in trasporti internazionali. Finalmente la Circolare INPS per gli sgravi...

    Lunedì, 13 Novembre 2017 19:22
  • Super e Iper ammortamento per i beni acquisiti in leasing. Chiarimento dell’Agenzia delle Entrate.

    Venerdì, 10 Novembre 2017 12:35
  • ATP: la digitalizzazione parte frenata ed arriva l'ennesima proroga

    Venerdì, 10 Novembre 2017 12:21
  • L’UETR esprime interesse ed apprezza il nuovo “Pacchetto mobilità ecologica” della Commissione...

    Venerdì, 10 Novembre 2017 11:57

Eccellenze ortofrutticole da portare sulle tavole di Italiani ed Europei e lotta alla grande sete, il protagonista positivo è sempre l'autotrasporto

on . Postato in News

Anna Vita Manigrasso e Donati per web“La categoria degli autotrasportatori si rivela una volta di più fondamentale per il funzionamento della nostra società”.

“Tra gli elementi che viaggiano su gomma, infatti, a ricoprire una parte fondamentale sono i prodotti ortofrutticoli e l’acqua. In questi giorni c’è un incremento inusuale della loro domanda. Altri mezzi non hanno capacità sufficienti o tempistiche adeguate a soddisfare le esigenze di questi trasporti”.

Così, Anna Vita Manigrasso e Claudio Donati,  Presidente nazionale e Segretario generale di Assotir, riassumono un aspetto fondamentale, quanto poco evidente ai più, nell'Italia assetata e percorsa dagli incendi di questi giorni, ma anche in grado di riversare sulle tavole di tutt'Europa l'eccellenza della sua produzione ortofrutticola.

Esonero contributivo triennale per le assunzioni a tempo indeterminato effettuate nel 2017 e nel 2018. L’INPS, con la Circolare 109 detta le istruzioni operative

on . Postato in News

alternanza scuola lavoroL’INPS ha emanato la circolare n. 109 del 10 luglio 2017, con la quale fornisce le indicazioni e le istruzioni per la gestione degli adempimenti previdenziali connessi all’esonero contributivo a carico del datore di lavoro, nella misura massima di euro 3.250 annui, per le assunzioni a tempo indeterminato, anche in apprendistato, effettuate nel corso degli anni 2017 e 2018 (ai sensi dell’art. 1, commi 308 e seguenti, della Legge 11 dicembre 2016, n. 232).

Il beneficio riguarda le assunzioni o trasformazioni a tempo indeterminato effettuate tra il 1° gennaio 2017 ed il 31 dicembre 2018.

L’esonero contributivo in oggetto spetta ai datori di lavoro che assumono, entro 6 mesi dall’acquisizione del titolo di studio, studenti che hanno svolto presso il medesimo datore di lavoro attività di alternanza scuola-lavoro.

Inoltre, l’esonero può trovare applicazione per le assunzioni a tempo indeterminato, effettuate entro 6 mesi dall’acquisizione del titolo di studio, di studenti che hanno svolto, presso il medesimo datore di lavoro, periodi di apprendistato per la qualifica e il diploma professionale, il diploma di istruzione secondaria superiore, il certificato di specializzazione tecnica superiore o periodi di apprendistato in alta formazione.

La sua durata è pari a 36 mesi a partire dalla data di assunzione o trasformazione.

Costi di riferimento: il MIT pubblica quelli validi per i trasporti di luglio 2017

on . Postato in News

costi di riferimentoIl Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha pubblicato sul proprio sito web l’aggiornamento del costo del gasolio per autotrazione al netto di Iva e/o dello sconto del maggior onere delle accise, relativo al mese di luglio 2017, basato sui dati di costo al consumo del gasolio nel mese di giugno 2017.  

Il prezzo totale al consumo del gasolio a giugno 2017 è stato rilevato, come sempre, dal MISE e risulta essere pari, per 1.000 litri, a €1.352,00.

Il prezzo risulta in diminuzione rispetto a quello rilevato il mese precedente e, in generale, il più basso da inizio 2017

Sulla base di tali variabili, il costo del trasporto - da calcolarsi per il mese di giugno, risulta essere:

  • veicoli di massa complessiva a pieno carico fino a 7,5 ton.: € 1,108/litro, al netto dell'Iva; 
  • veicoli di massa complessiva a pieno carico superiore a 7,5 ton.: € 0,894/litro, al netto dell'Iva e del rimborso parziale delle accise.

Costi di riferimento: il MIT pubblica quelli validi per i trasporti di agosto 2017

on . Postato in News

costi di riferimentoIl Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha pubblicato sul proprio sito web l’aggiornamento del costo del gasolio per autotrazione al netto di Iva e/o dello sconto del maggior onere delle accise, relativo al mese di agosto 2017, basato sui dati di costo al consumo del gasolio nel mese di luglio 2017.  

Il prezzo totale al consumo del gasolio a luglio 2017 è stato rilevato, come sempre, dal MISE e risulta essere pari, per 1.000 litri, a €1.338,28.

Il prezzo risulta in diminuzione rispetto a quello rilevato il mese precedente e, in generale, il più basso da inizio 2017

Sulla base di tali variabili, il costo del trasporto - da calcolarsi per il mese di giugno, risulta essere:

  • veicoli di massa complessiva a pieno carico fino a 7,5 ton.: € 1,096/litro, al netto dell'Iva; 
  • veicoli di massa complessiva a pieno carico superiore a 7,5 ton.: € 0,882/litro, al netto dell'Iva e del rimborso parziale delle accise.

Turchia: problemi incomprensibili per il transito. Preghiamo di riferirci ogni informazione utile

on . Postato in News

bandiera turchiaSi è manifestata, di recente, una non chiara posizione delle dogane turche rispetto alle autorizzazioni bilaterali Italia Turchia.

In taluni casi viene richiesta una autorizzazione del tipo c.d. “paesi terzi” se,, nella documentazione mostrata ai controllori turchi, sia presente anche un solo documento (anche solo di natura commerciale e riferibile alla merce ) in cui si citi un paese diverso dall’Italia e della Turchia.  

In alcuni casi sembra sia stata necessaria una lunga negoziazione,  che ha visto coinvolte anche  le vie diplomatiche, per ottenere lo sblocco del veicolo.

Preghiamo pertanto tutti i trasportatori interessati di rivolgersi all’Associazione al fine di discernere in anticipo, anche con l’aiuto delle Autorità ministeriali,  possibili casi critici.

Pacchetto Autotrasporto UE: Unatras in Senato conferma l'esigenza della lotta al dumping e prende atto delle prime aperture sulla questione del riposo in cabina

on . Postato in News

unatras per sitoNella giornata del 6 luglio scorso, insieme alle altre associazioni di categoria riunite sotto la sigla unitaria Unatras, Assotir è entrata in Senato, all'VII Commissione lavori pubblici e comunicazioni, per discutere sul pacchetto di riforme per l’autotrasporto proposto dall’Unione Europea.

Unatras, durante l’audizione, ha ribadito la necessità di contrastare in Italia qualsiasi forma di concorrenza sleale e abusivismo attraverso misure adottate già in altri Paesi; su tutte ha spiccato la proposta di introdurre, anche nel nostro Paese, il divieto di riposo settimanale regolare in cabina per i conducenti.

In tal senso Unatras ha accolto con soddisfazione l'impegno manifestato dal Presidente della Commissione, Sen. Matteoli, e dal Sen. Esposito, di presentare in tempi brevi un emendamento che permetta di sanzionare, anche in Italia, la violazione di tale divieto.

In allegato è possibile scaricare il comunicato stampa diramato da Unatras successivamente all’audizione.

Attachments:
Download this file (unatras comunicato stampa esito audizione commissione lavori pubblici senato.pdf)Comunicato Stampa Unatras[ ]259 kB

Pedaggi 2016: iniziano le procedure per la richiesta di rimborso

on . Postato in News

telepass per sitoIl 3 luglio 2017 l'Albo degli Autotrasportatori, sulla base della delibera n. 5 del 22/06/2017, pubblicata sulla G.U. del 30/06/2017, ha avviato la procedura di riduzione compensata dei pedaggi autostradali per i transiti effettuati nell'anno 2016.

Gli autotrasportatori, i loro consorzi e/o cooperative, che ne abbiano diritto, devono attuare l'intera procedura di richiesta di rimborso dei pedaggi per via telematica, usando l'applicativo Pedaggi che si trova sul sito web dell'Albo degli Autotrasportatori. 

A tal fine è stato predisposto un apposito manuale, scaricabile dal sito dell’albo.

RICORDIAMO CHE PER LE IMPRESE ADERENTI AL CON.S.A.T. – IL CONSORZIO DI SERVIZI DEL SISTEMA ASSOTIR – LA DOMANDA VERRÀ PRESENTATA, COME OGNI ANNO, DIRETTAMENTE DAL CONSORZIO

SPESE NON DOCUMENTABILI: dall'Agenzia delle Entrate arriva, sul filo di lana, la conferma degli importi 2016

on . Postato in News

agenzia entrate2Sul filo di lana (anzi, a rigore, con 4 giorni di ritardo) è arrivato, stamattina, dall'Agenzia delle Entrate il Comunicato che annuncia che sono stati confermati gli importi delle deduzioni forfetarie già previsti l'anno scorso.

In particolare, per i trasporti effettuati personalmente dall’imprenditore oltre il Comune in cui ha sede l’impresa è prevista una deduzione forfetaria di spese non documentate (articolo 66, comma 5, primo periodo, del TUIR), per il periodo d’imposta 2016, nella misura di 51,00 euro.

La deduzione spetta anche per i trasporti effettuati personalmente dall’imprenditore all’interno del Comune in cui ha sede l’impresa, per un importo pari al 35 per cento di quello riconosciuto per i medesimi trasporti oltre il territorio comunale, ovvero per Euro 17,85.

Rimborso del telefonino al dipendente: per l'Agenzia delle Entrate è reddito imponibile

on . Postato in News

guida con telefoninoL’Agenzia delle Entrate, con laRisoluzione n. 74E del 20/06/2017, ha fornito chiarimenti in materia di trattamento fiscale delle spese rimborsate dal datore di lavoro in relazione all'utilizzo, da parte del dipendente, del telefono cellulare per finalità sia aziendali che private.

In particolare, il datore di lavoro che ha avanzato il quesito proponeva di forfetizzare il rimborso di tutte le spese sostenute, nella misura del 50%, ritenendo che quest’ultimo non concorresse a determinare il reddito del lavoratore dipendente, soddisfacendo un interesse prevalentemente aziendale.

Contrariamente a tale opinione, l'Agenzia ha invece concluso che il rimborso forfettario contribuisce alla determinazione del reddito del lavoratore, nel rispetto del principio di onnicomprensività in base al quale: "tutte le somme e i valori in genere, a qualunque titolo percepiti nel periodo d'imposta, anche sotto forma di erogazioni liberali, in relazione al rapporto di lavoro", costituiscono reddito imponibile per il dipendente (articolo 51, comma, 1, TUIR)

Addio Carta di circolazione e certificato di proprietà: dal 01/07/18 nasce il Documento Unico di Circolazione

on . Postato in News

documento unico circolazioneIl decreto legislativo n. 98 del 29/05/2017, pubblicato nella G.U. n.145 del 24/06/17, prevede che a partire dal 1 luglio 2018, la carta di circolazione costituisce il documento unico contenente i dati di circolazione e di proprietà degli autoveicoli, dei motoveicoli e dei rimorchi ricadenti nel regime dei beni mobili registrati.

Da quella stessa data, non è più previsto il rilascio del certificato di proprietà a cura del Pubblico Registro Automobilistico (P.R.A).

Tuttavia, nonostante le aspettative e gli auspici di molti, il P.R.A. non va in pensione.

Informatizzazione A.T.P. Finalmente, anche grazie alle continue sollecitazioni di Assotir, dall'11/07/17 si parte.

on . Postato in News

ATPLa Divisione 3 della D.G. Motorizzazione del MIT ha comunicato, con la Circolare prot. 13549 del 22/06/17, l’avvio, a partire dall’11 luglio 2017, della nuova procedura informatica per il rilascio dei certificati ATP.

Noi di T.I. Assotir, che siamo stati tra i più tenaci sostenitori dell’urgenza di una procedura che finalmente portasse chiarezza e trasparenza nel settore, non possiamo che essere lieti dell’avvio, seppur faticoso, del nuovo sistema.

Con l’avvio della procedura informatizzata, infatti sarà possibile conoscere centralmente tutta la storia della certificazione ATP riguardante il singolo veicolo o la singola cassa e verificarne (anche a prescindere dalla presenza o meno, a bordo, di un certificato cartaceo che, come abbiamo purtroppo avuto modo di constatare, non sempre è riuscito a rappresentare un sufficiente elemento di garanzia) la rispondenza alle normative internazionali e italiane in vigore in un settore cruciale per la sicurezza e per la salute dei cittadini (si pensi al trasporto alimentare ed a quello farmaceutico).

NEWS SERVIZI

Anagnina Service, parte il prossimo 18 novembre un nuovo corso sull'utilizzo corretto del Cronotachigrafo

anagninaAnagnina Service S.r.l., Autoscuola e Società di consulenza automobilistica facente, parte del SISTEMA ASSOTIR, organizza corsi di formazione per il corretto utilizzo del Cronotachigrafo Analogico e Digitale.

Leggi tutto...

Traghetti Blufferies, dal 2 ottobre attivi i nuovi orari

b1f819bcdba918e13c304a85851c2d17Dal 2 ottobre scorso l’esercizio delle navi Bluferries segue il nuovo orario disponibile in allegato. 

Leggi tutto...

Anagnina Service, condizioni vantaggiose per le attestazioni di capacità finanziaria

anagnina

 

Anagnina Service S.r.l., Autoscuola e Società di consulenza automobilistica facente parte del SISTEMA ASSOTIR, attraverso i propri partner assicurativi permette l'ottenimento delle attestazioni di capacità finanziaria.

Leggi tutto...

VITA ASSOCIATIVA E NEWS DAL TERRITORIO

Civitavecchia: Patrizio Loffarelli di Assotir, per conto delle imprese di trasporto operanti nel porto, ha incontrato RTC. Obiettivo: costruire un dialogo serio e costruttivo sulla movimentazione dei containers

LoffarelliAssotir ha riunito con successo le imprese di trasporto che operano sullo scalo di Civitavecchia nel traffico dei container per cercare di aprire un dialogo costruttivo con RTC (Roma Terminal Container).

“L’incontro è stata una buona occasione di dialogo tra soggetti appartenenti alla stessa struttura economica” – ha commentato il rappresentante di Assotir nel Comitato di Partenariato dell’Autorità di Sistema Portuale dell’area del Tirreno Centro Settentrionale - Patrizio Loffarelli; “poiché, lavorando nello stesso ambiente, si conoscono le difficoltà ed i problemi strutturali ed operativi”.

Leggi tutto...

A San Severo Assotir apre la sede provinciale di Foggia: Peppino Camillo alla presidenza, Perrotti, Irmici e Leonardi nella segreteria politica.

P 20171021 113943Si è svolta, lo scorso sabato 21 ottobre 2017, presso la sala conferenze della tenuta Inagro di San Severo, l’assemblea costitutiva della nuova sede di Assotir di Foggia.

L’incontro, al quale erano presenti anche il segretario nazionale di Assotir, Claudio Donati, e il coordinatore regionale Assotir Puglia, Corrado Rodio, ha visto eleggere all’unanimità il presidente della nuova sede di Assotir a San Severo, nella persona di Giuseppe Camillo, e la segreteria politica nelle persone di Michele Perrotti di Lucera, Mario Michele Irmici e Domenico Leonardi, questi ultimi entrambi sanseverini doc.

Leggi tutto...

Call-Center Sistema Assotir

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00
e dalle 14,00 alle 18,00
al seguente numero: 06 7221815


Registrati al sito

Registrati! Potrai così accedere alle sezioni riservate del sito e ricevere la newsletter di Assotir.

Richiesta informazioni

autorizzo al trattamento dei dati personali (d.lgs 196/03)
Inviami una copia
Find us on Facebook
Follow Us