Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • Francia: per il distacco dei lavoratori ci sarà l'obbligo della registrazione, a pagamento, al SIPSI

    Domenica, 17 Dicembre 2017 13:05
  • Albo Autotrasporto, c’è tempo fino al 31 dicembre per pagare la quota relativa all'annualità 2018

    Venerdì, 15 Dicembre 2017 11:22
  • Costi di riferimento: il MIT pubblica quelli validi per i trasporti di dicembre 2017

    Venerdì, 15 Dicembre 2017 10:44
  • Marebonus, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del MIT che vuole incentivare il trasporto...

    Giovedì, 14 Dicembre 2017 10:49
  • L'autista del trasporto merci non è un trasfertista: la definitiva conferma arriva dalla...

    Martedì, 12 Dicembre 2017 20:23
  • Agenzia delle Dogane, aggiornate le FAQ in materia di accise su prodotti alcolici ed energia...

    Martedì, 12 Dicembre 2017 16:19

L'autotrasporto unito scrive a Delrio: Basta attendere! Le emergenze aumentano e le imprese pretendono risposte chiare dal Governo

on . Postato in News

insiemeTra l'autotrasporto, il Ministro Delrio e, conseguentemente, il Governo Renzi sembra davvero finita la luna di miele.

Dopo le lettere che, nelle scorse settimane, le varie sigle rappresentative del mondo dell'autotrasporto, avevano indirizzato  dapprima al Presidente Renzi e successivamente alla sua nomina,  al Ministro sia per esprimergli i complimenti per il nuovo incarico che per richiedere un incontro per cominciare ad affrontare le questioni lasciate aperte dalla brusca interruzione dell'esperienza ministeriale di Maurizio Lupi, non vi è stato alcun segno che Delrio intendesse fare dell'autotrasporto e della logistica una delle priorità della propria azione ministeriale.

Recupero accise: la Agenzia delle Entrate ha fornito nuove istruzioni sul codice tributo 6740

on . Postato in News

recupero accise per webL’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione 39/E dello scorso 20/04/2015, ha  fornito nuove istruzioni in merito al codice tributo 6740 – istituito con la risoluzione 133/E del 20 aprile 2002  – per il credito d’imposta relativo alla riduzione dell’accisa sul gasolio per uso autotrazione.
La rettifica delle indicazioni a suo tempo fornite in occasione dell’istituzione del codice tributo trova ragione nelle modifiche introdotte dal D.L. n. 1/2012 convertito in legge con nmodificazioni dalla Legge 27/2012, il quale, riformulando il D.P.R. n. 277/2000, ha stabilito che le istanze di rimborso devono essere presentate, a pena di decadenzaentro il mese successivo alla scadenza di ciascun trimestre solare, e la compensazione può essere effettuata entro il 31 dicembre dell’anno solare successivo a quello in cui è sorto il credito.
 
La nuova risoluzione prevede che:
  • nel campo “rateazione/regione/prov/mese-rif” è indicato il numero della rata nel formato “NNRR”, dove “NN” rappresenta il trimestre solare di riferimento e “RR” indica l’anno di consumo di gasolio di riferimento (ad esempio, 0315 individua il terzo trimestre dell’anno 2015);
  • nel campo “anno di riferimento” è indicato l’anno di presentazione della dichiarazione di riferimento, nel formato “AAAA”.

Valori indicativi di riferimento dei costi di esercizio. Aggiornamento della componente gasolio per il mese di Marzo 2015.

on . Postato in News

costi di riferimentoPer la mensilità di Marzo 2015, il Ministero dei Trasporti ha diffuso l’aggiornamento della voce “costo per litro del gasolio” dei valori indicativi di riferimento dei costi di esercizio dell’impresa di autotrasporto di cose per conto di terzi.

In particolare, tenuto conto del prezzo al consumo accertato dal MISE lo scorso mese (pari a 1.462,26 € per 1.000 litri di gasolio), il valore mensile di riferimento del costo del gasolio risulta essere di:

€. 1,198 €/l per i veicoli di massa complessiva a pieno carico fino a 7,5 ton (al netto dell’IVA);

€. 0,984 €/l per i veicoli di massa complessiva a pieno carico superiore a 7,5 ton (al netto di I.V.A e rimborso delle accise).

Ricordiamo che gli altri valori indicativi di riferimento individuati dal Ministero dei Trasporti nella sua nota del 24 Febbraio u.s, verranno aggiornati su base annuale a meno che, nel frattempo, non vi siano delle novità che inducano il Ministero a rivedere la metodologia seguita per elaborare questi valori.

Revisioni dei veicoli. Dal 9 aprile è operativa la nuova procedura informatica

on . Postato in News

revisione con CMRLa Direzione Generale per la Motorizzazione del Ministero dei Trasporti ha informato, con la Circolare prot. 8259 RU del 1 Aprile u.s,  che a partire dal 9 Aprile p.v, sono state rese disponibili le nuove procedure informatiche per la revisione dei veicoli, comprese quelle fuori sede e presso le officine autorizzate.

ATP: nel mondo chiuso degli esperti si apre qualche crepa. E’ davvero aria nuova o solo ammuina?

on . Postato in News

timbro 2Nel mondo chiuso e autoreferenziale degli esperti ATP, ovvero dei professionisti autorizzati dal Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti a certificare le proprietà isotermiche delle carrozzerie degli autoveicoli circolanti per trasporti internazionali o nazionali in regime di temperatura controllata, si muove qualcosa e la muraglia che ha fino ad ora protetto ed isolato da ogni possibile concorrenza un gruppo assai ristretto di tecnici patentati sembra incrinata da una crepa.

E’ presto per capire se si tratti di vera apertura al nuovo oppure se si tratti di qualche previdente “ammuina” che serve solo a prefigurare nuovi sviluppi altrettanto guidati di quelli degli anni passati.

Autostrada Palermo-Catania Autotrasporto ed istituzioni etnee uniti sulle cose più urgenti da fare per superare l'emergenza

on . Postato in News

Porto di catania per webSono numerose e precise le cose da fare che, in una riunione tenutasi al Comune di Catania tra i rappresentanti delle Istituzioni cittadine e i rappresentanti delle autorità portuali e della CCIAA da una parte, ed  i rappresentanti delle Associazioni che organizzano l’autotrasporto, ne sono committenti o comunque contano su tale modalità di trasferimento delle merci per mandare avanti le proprie attività, sono stati individuate come urgenti e indifferibili.

Transpotec: al Convegno dell'Albo, Donati ammonisce: per recuperare la fiducia degli autotrasportatori lo Stato deve tener fede agli impegni assunti

on . Postato in News

Transpotec 2015 il convegno dellAlboNel corso di Transpotec 2015, il salone dei trasporti e della logistica che si è svolto a Verona nel fine settimana, si è tenuto – organizzato dal Comitato Centrale per l’Albo Nazionale dell’Autotrasporto – il convegno "Regole, sicurezza, competitività. Il futuro dell'autotrasporto italiano nel nuovo Albo".

Dei contenuti e del confronto che si è svolto nel corso della mattinata del 18 aprile diamo conto attraverso il comunicato ufficiale emesso dall’ufficio stampa dello stesso Comitato Centrale.

Vogliamo qui invece rimarcare l’intervento che – a nome di T.I. Assotir – ha svolto Claudio DONATI, Segretario Generale dell’Associazione.

Energy Manager: la nomina va fatta entro il 30/04/2015

on . Postato in News

energy manager 2Come ogni anno, i soggetti operanti nei settori industriale, civile, terziario e dei trasporti che nell'anno precedente hanno avuto un consumo di energia rispettivamente superiore a 10.000 tonnellate equivalenti di petrolio per il settore industriale ovvero a 1.000 tonnellate equivalenti di petrolio per tutti gli altri settori previsti, devono, entro il 30/04/2015 comunicare il nominativo del tecnico aziendale responsabile per la conservazione e l'uso razionale dell'energia

I trasportatori devono tener conto che:

  • 1 tonnellata di gasolio consumata dalla flotta aziendale corrisponde a 1,017 t.e.p.
  • 1,000 T.E.P. corrispondono a 1.160.000 litri di gasolio

La comunicazione va fatta alla FIRE, la Federazione Italiana per il Razionale uso dell’Energia. 

La FIRE, infatti, gestisce dal 1992 su incarico ministerialele nomine degli energy manager ai sensi della legge 10/1991.

Somministrazione transnazionale di manodopera: Minlavoro chiarisce che non può giustificare un abbattimento dei diritti dei lavoratori

on . Postato in News

affitta un rumeno e vinci la crisiIl Ministero del Lavoro ha preso posizione con la circolare n. 14 dello 09 Aprile 2015 sul contenuto di alcuni volantini diffusi in Italia da "interessati" propagandisti di Agenzie di somministrazione di lavoro interinale rumene, nei quali sono stati paventati una serie di vantaggi legati all’utilizzo, presso imprese italiane, di lavoratori in somministrazione forniti dalle stesse Agenzia di lavoro interinale.
Tra i vantaggi che nei volantini venivano elencati,  l’assenza totale di alcuni obblighi di carattere retributivo (13a, 14a, TFR, ecc) nei confronti dei lavoratori, a fronte del pagamento forfetario di una somma alla Agenzia di lavoro interinale, la quale avrebbe poi provveduto a retribuire i lavoratori secondo le normative rumene.

Trasportare in Sicilia: "è una C...Himera"!

on . Postato in News

images 3 2 per webT.I. ASSOTIR chiede a Delrio un immediata iniziativa per superare l'emergenza infrastrutturale e alleviare gli extracosti dei trasportatori.
La chiusura al traffico dell’Autostrada Palermo-Catania, a seguito del  cedimento del pilone del viadotto Himera, tra gli svincoli di Scillato e Tremonzelli in direzione del capoluogo etneo rappresenta un colpo durissimo per l’economia siciliana e per l’autotrasporto che, piaccia o meno, costituisce a tutt’oggi, l’unico sistema efficiente per la circolazione delle merci nell’Isola e tra l’isola ed il continente”.

E’ netto il Presidente Regionale di TRANSFRIGOROUTE ITALIA ASSOTIR, Salvatore SCIAGURA, nel denunciare le conseguenze che l’ennesima vicenda di malgoverno delle infrastrutture e del territorio isolano stanno determinando.

Facciamo quadrato!

on . Postato in News

logoAssotir informa che le principali associazioni di categoria del mondo del Trasporto saranno presenti alla manifestazione Transpotec Logitec 2015, il Salone dedicato al mondo dell'autotrasporto e logistica, a Verona dal 16 al 19 Aprile 2015. Confartigianato Trasporti, FIAP, Unitai, Assotir e SNA Casa Artigani parteciperanno in uno spazio espositivo comune e condiviso al Padiglione 10 Stand F4.

NEWS SERVIZI

Anagnina Service, parte il prossimo 18 novembre un nuovo corso sull'utilizzo corretto del Cronotachigrafo

anagninaAnagnina Service S.r.l., Autoscuola e Società di consulenza automobilistica facente, parte del SISTEMA ASSOTIR, organizza corsi di formazione per il corretto utilizzo del Cronotachigrafo Analogico e Digitale.

Leggi tutto...

Traghetti Blufferies, dal 2 ottobre attivi i nuovi orari

b1f819bcdba918e13c304a85851c2d17Dal 2 ottobre scorso l’esercizio delle navi Bluferries segue il nuovo orario disponibile in allegato. 

Leggi tutto...

Anagnina Service, condizioni vantaggiose per le attestazioni di capacità finanziaria

anagnina

 

Anagnina Service S.r.l., Autoscuola e Società di consulenza automobilistica facente parte del SISTEMA ASSOTIR, attraverso i propri partner assicurativi permette l'ottenimento delle attestazioni di capacità finanziaria.

Leggi tutto...

VITA ASSOCIATIVA E NEWS DAL TERRITORIO

Civitavecchia: Patrizio Loffarelli di Assotir, per conto delle imprese di trasporto operanti nel porto, ha incontrato RTC. Obiettivo: costruire un dialogo serio e costruttivo sulla movimentazione dei containers

LoffarelliAssotir ha riunito con successo le imprese di trasporto che operano sullo scalo di Civitavecchia nel traffico dei container per cercare di aprire un dialogo costruttivo con RTC (Roma Terminal Container).

“L’incontro è stata una buona occasione di dialogo tra soggetti appartenenti alla stessa struttura economica” – ha commentato il rappresentante di Assotir nel Comitato di Partenariato dell’Autorità di Sistema Portuale dell’area del Tirreno Centro Settentrionale - Patrizio Loffarelli; “poiché, lavorando nello stesso ambiente, si conoscono le difficoltà ed i problemi strutturali ed operativi”.

Leggi tutto...

A San Severo Assotir apre la sede provinciale di Foggia: Peppino Camillo alla presidenza, Perrotti, Irmici e Leonardi nella segreteria politica.

P 20171021 113943Si è svolta, lo scorso sabato 21 ottobre 2017, presso la sala conferenze della tenuta Inagro di San Severo, l’assemblea costitutiva della nuova sede di Assotir di Foggia.

L’incontro, al quale erano presenti anche il segretario nazionale di Assotir, Claudio Donati, e il coordinatore regionale Assotir Puglia, Corrado Rodio, ha visto eleggere all’unanimità il presidente della nuova sede di Assotir a San Severo, nella persona di Giuseppe Camillo, e la segreteria politica nelle persone di Michele Perrotti di Lucera, Mario Michele Irmici e Domenico Leonardi, questi ultimi entrambi sanseverini doc.

Leggi tutto...

Call-Center Sistema Assotir

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00
e dalle 14,00 alle 18,00
al seguente numero: 06 7221815


Registrati al sito

Registrati! Potrai così accedere alle sezioni riservate del sito e ricevere la newsletter di Assotir.

Richiesta informazioni

autorizzo al trattamento dei dati personali (d.lgs 196/03)
Inviami una copia
Find us on Facebook
Follow Us