Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • Trasporto rifiuti, arrivano nuovi aggiornamenti dei quiz relativi all’esame per ottenere il titolo...

    Giovedì, 19 Luglio 2018 12:32
  • Distacco internazionale e cabotaggio: fino all'adeguamento del software di Minlavoro non è...

    Mercoledì, 18 Luglio 2018 15:47
  • Incentivi all’autotrasporto 2018: pubblicati in G.U i decreti che permettono alle imprese...

    Martedì, 17 Luglio 2018 16:06
  • Deduzioni forfettarie e recupero del contributo al Sistema Sanitario Nazionale, pubblicati da MEF...

    Martedì, 17 Luglio 2018 11:03
  • Nuova Direttiva sul distacco intra-UE. Pubblicata in G.U. ma non si applica all'autotrasporto

    Lunedì, 16 Luglio 2018 16:09
  • Mit: disponibile la nuova edizione del Conto Nazionale delle Infrastrutture e dei Trasporti...

    Lunedì, 16 Luglio 2018 15:23

Lavoro irregolare: il Ministero, l'INPS e l'INAIL fissano le linee guida 2016 per gli ispettori

on . Postato in News

Ispettorato del lavoroIl Ministero del Lavoro ha diffuso il DOCUMENTO DI PROGRAMMAZIONE DELL’ATTIVITÀ ISPETTIVA PER IL 2016, protocollato lo scorso 03/03/2016, in cui vengono fissate le priorità dell’attività di vigilanza degli Ispettori del lavoro durante i controlli in azienda per l’anno in corso.

Il documento, che pubblichiamo in allegato, è stato elaborato dal Ministero anche sulla scorta delle indicazioni provenienti dall’INPS e dall’INAIL, attraverso due distinti documenti – che anch’essi pubblichiamo – con cui i massimi dirigenti dei due Enti indicavano la filosofia e gli obiettivi delle azioni di contrasto al lavoro irregolare ed all’evasione contributiva che INAIL ed INPS si sono date per il 2016

Tachigrafo: occhio ai venditori di fumo....

on . Postato in News

venditori di fumoIl Ministero delle infrastrutture e dei Trasporti, rispondendo ad una richiesta corale delle Associazioni del settore ha confermato che è in preparazione la normativa che definirà quale sia, cosa debba contenere e come dovrà essere svolta la formazione dei lavoratori autisti, prevista dal Regolamento Europeo 165/2014, in ordine al corretto utilizzo del cronotachigrafo.

Mentre si sta lavorano per acquisire il consenso sull'ipotesi di un effetto della corretta formazione sulle responsabilità oggettive dell'impresa, torniamo a mettere in guardia dai troppi venditori di fumo che, ancora in queste settimane, si presentano alle imprese di trasporto assicurando effetti miracolosi grazie all'acquisto di generici pacchetti formativi da essi prodotti e impartiti.

Il Ministero lo ha detto chiaramente: la formazione dovrà essere qualificata, di durata certa e impartita da docenti dotati di qualificazione comprovata. Tutto il resto è solo marketing, e neppure del migliore....

IL GOVERNO DISATTENDE GLI IMPEGNI. UNATRAS: AL VIA LO STATO D'AGITAZIONE

on . Postato in News

unatras per sito

Unatras denuncia il mancato rispetto degli impegni sottoscritti dai rappresentanti del Governo con le Associazioni dell’autotrasporto.

Il Comitato Esecutivo, riunitosi ieri 26/04/2016, a Roma, ha pertanto deciso lo stato di agitazione e riconvocherà una riunione il 16/05/2016 per valutare tutte le iniziative utili a tutela della categoria, non escludendo la proclamazione del fermo dei servizi di autotrasporto.

Italia-Tunisia: 15.000 permessi annuali ed accordo sulle modalità di scambio delle autorizzazioni

on . Postato in News

italia tunisiaRiportiamo, di seguito, il verbale della riunnione della SETTIMA SESSIONE DELLA COMMISSIONE MISTA ITALO-TUNISINA IN TEMA DI TRASPORTO STRADALE DI MERCI

 

La Commissione mista italio-tunisina nell'ambito dell'accordo bilaterale sui trasporti internazionali su strada ha tenuto la sua settima riunione a Roma il 7 e 8 aprile 2016.

La composizione delle due delegazioni è riportata nell'allegato 1.

Le due delegazioni hanno adottato il seguente ordine del giorno:

1. Statistiche sul commercio e il trasporto tra i due paesi;

2. Trasporto di merci;

3. Firma dell'accordo siglato in data 10 novembre 2009;

4. Varie.

Legge Macron: sui distacchi irregolari la Francia fa su serio

on . Postato in News

camionisti schiavi per web

Sul Journal Officiale – la  Gazzetta Ufficiale - della Repubblica Francese del 9 Aprile scorso, è stato pubblicato il decreto applicativo, che introduce, all’interno del codice dei trasporti, le disposizioni della Legge Macron che ha l’ambizione di combattere i distacchi irregolari, in Francia, di lavoratori provenienti da imprese con sede all’estero.

Le nuove disposizioni (contenute in un capitolo unico, dall’art. R 1331-1 all’art. R. 1331-9 del codice dei trasporti) diventeranno operative dal 1 Luglio 2016.

Codice della strada. Pagamento delle sanzioni mediante bonifico bancario o strumenti elettronici. Le Camere danno l'interpretazione autentica dell’art.202 c.d.s.

on . Postato in News

contantiNella conversione in Legge del D.L.18/2016  recante “Misure urgenti per il sistema bancario”, è stata inserita una norma che risolve la problematica emersa a seguito della circolare del Ministero dell’Interno del 14 Gennaio u.s, relativamente all’effetto liberatorio del pagamento delle sanzioni pecuniarie legate al codice della strada, eseguito tramite bonifico bancario o con strumenti di home banking.

Studi di settore. Pronto il software GERICO 2016

on . Postato in News

studi di settore 2015L'Agenzia delle Entrate ha reso disponibile sul proprio sito internet www.agenziaentrate.it la versione definitiva del software GE.RI.CO. 2016, necessaria per la verifica della congruità dei contribuenti soggetti agli studi di settore.

La nuova versione tiene conto dei correttivi anti-crisi analizzati dalla Commissione degli Esperti sugli studi di settore nelle riunioni del 2 dicembre 2015 e del 31 marzo 2016, ed interessa i 204 studi di settore applicabili per il periodo d'imposta 2015, compreso quello, UG68, che interessa le imprese di autotrasporto.

T.I. ASSOTIR e l'Europa: da Belgrado con l'UETR a Bruxelles con Conftrasporto ed alla Conferenza UE sul Trasporto stradale 2016

on . Postato in News

2016 road transport conferenceSi è concluso in questi giorni un intenso periodo di incontri internazionali dell'Associazione che era iniziato, lo scorso 13 aprile con la partecipazione, a Belgrado, alla Assemblea periodica dell'UETR, l'Associazione internazionale delle Piccole e medie Imprese di autotrasporto di cui T.I. Assotir fa parte, insieme alla CNA FITA ed alla Confartigianato Trasporti.

Filo conduttore degli incontri avuti, tanto a Belgrado che a Bruxelles, le questione del contrasto al dumping sociale ed alle pratiche di distacco trasnazionale di manodopera non motivate se non dalla volontà di abbattere in modo fraudolento il cost del lavoro e le misure da intraprendere contro i fenomeni di cabotaggio illegale

#BRENNEROMERCI: che cosa succede al valico con l'Austria

on . Postato in News

images

Per monitorare l'evolversi della situazione, Radio 24, in collaborazione con Rivista TIR, la rivista del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, ha deciso di lanciare l'hashtag #BrenneroMerci per raccogliere le testimonianze, i commenti e le segnalazioni sulla situazione del traffico merci al Brennero.

Il flusso di migranti sta mettendo a dura prova i Paesi dell'Unione Europea e Radio 24 segue da tempo con attenzione l'evolversi della situazione con i suoi inviati, attraverso inchieste-reportage, servizi e aggiornamenti sulle frontiere più calde dell'Unione Europea; quelle frontiere e quelle coste – come Lesbo in questi giorni - su cui si arenano ancora migliaia di disperati per raggiungere lo spazio unico dei 28 Paesi d'Europa.

Dumping sociale: dopo la Germania ci prova la Francia. Dal 1 luglio entra in vigore la Loi Macron sul salario minimo

on . Postato in News

imagesDal 1 ° luglio, ai camionisti stranieri dovranno essere applicate, a partire dal loro ingresso in Francia, le regole sociali francesi, tra cui il salario minimo, a meno che non stiano semplicemente attraversando il paese.

Si tratta di una piccola rivoluzione che il settore dei trasporti su strada stava attendendo da mesi: dal 1 ° luglio, ai camionisti stranieri chiamati a operare sul suolo francese dovrà essere applicato il nucleo dei regolamenti sociali francesi, tra cui il salario minimo. Il governo chiarirà, con un apposito decreto, gli aspetti pratici per la sua attuazione.

Il provvedimento, previsto dalla legge Macron entrerà in vigore il 1 ° luglio 2016. La pubblicazione del decreto appplicativo è prevista per sabato 9 aprile.

Capitani coraggiosi: gestione dei costi e del personale, leve decisive per lo sviluppo dell'impresa

on . Postato in News

il manifestoOttimizzare i costi, ricercare cocciutamente la qualità e soprattutto gestire l’impresa con lo sguardo volto alle opportunità che può riservarci il futuro. E’ la ricetta che indicano T.I. Assotir ed i Capitani coraggiosi all’autotrasporto italiano.

Il secondo appuntamento cui T.I. Assotir ha chiamato a partecipare, a Roma, sabato 9 aprile, un folto gruppo di giovani – e meno giovani – imprenditori dell’autotrasporto si è incentrato, sin dalle prime battute, sulla necessità di guardare alla gestione dell’impresa non più con gli occhi del “padroncino”, sia pure cresciuto; ma del titolare di un’azienda che, per piccola o media che sia, deve, per vincere la sfida del mercato, essere gestita con logica imprenditoriale e con tecniche di analisi e metodi di intervento raffinati.

E' proprio questo lo spirito con cui T.I. Assotir ha deciso di organizzare questo percorso: vedere cosa si possa e si debba intanto fare all’interno della propria impresa, per renderla più efficiente e redditizia, senza limitarsi ad aspettare che giunga a risolvere per noi i problemi di competitività in un mercato globale quale è ormai quello dell’autotrasporto in ambito europeo un sempre più improbabile “cavaliere bianco”.

 

NEWS SERVIZI

Privacy e sicurezza dei dati: Trasfoservice offre alle aziende soluzioni di qualità in materia del nuovo Regolamento Europeo 2016/679

privacyIl nuovo Regolamento Europeo 2016/679 in materia di protezione dei dati personali ha mutato profondamente la normativa precedente e prevede che a partire dal 25 maggio 2018, le misure siano implementate in tutte le aziende che gestiscono dati relativi ai cittadini dell’Unione Europea, in qualsiasi Paese sia basata l’organizzazione.

L’inosservanza delle norme comporta gravi sanzioni, che possono arrivare fino al 4% del fatturato globale annuo dell’impresa.

Leggi tutto...

Geolocalizzazione e gestioni dati Cronotachigrafo, il Sistema Assotir offre risposte concrete alle esigenze degli autotrasportatori

geolocalizzazioneIl sistema Assotir è in grado di dare una efficace risposta alle esigenze di gestione della flotta automezzi con l’adozione di software e apparati, a costi di noleggio mensile, estremamente contenuti che permettono sia la geolocalizzazione che lo scarico e la gestione dei dati del cronotachigrafo.

Leggi tutto...

Capacità Professionale, Trasfoservice organizza un nuovo corso a partire dal prossimo 2 luglio 2018

logo trasfoTrasfoservice 2001 Srl a Socio Unico, società facente parte del Sistema Assotir, organizza un nuovo corso per ottenere l’idoneità professionale per svolgere il ruolo di Gestore dei Trasporti in tutte quelle imprese che operano sul mercato con un parco veicolare fino a 3,5 tonnellate.

Il corso, di 74 ore complessive, si svolgerà presso la nostra sede sita in Via Santa Caterina Albanese 8, 00173 Roma, a partire dal 2 luglio 2018.

Leggi tutto...

VITA ASSOCIATIVA E NEWS DAL TERRITORIO

Trasporti abusivi nella raccolta del pomodoro: nella trasmissione #Autotrasporti di Radio 24 interviene Giuseppe Camillo per parlare dell’azione intrapresa da Assotir Foggia al fine di contrastare il fenomeno

peppinoAndrà in onda su #Autotrasporti, trasmissione di Radio 24 condotta dal giornalista Andrea Ferro, lunedì 16 luglio 2018 ,l’intervista a Giuseppe Camillo, Presidente Provinciale di Assotir Foggia, nella quale illustrerà le problematiche connesse al trasporto abusivo durante la raccolta del pomodoro, tema questo molto caro alla nostra Associazione che ha da tempo intrapreso una battaglia seria e decisa per contrastare il fenomeno.

Leggi tutto...

Avezzano, Assotir non si ferma e dopo Milano inaugura anche la nuova sede provinciale de L’Aquila

assotir laquilaDomenica scorsa, 8 luglio 2018, dopo il successo dell’inaugurazione della nuova sede provinciale di Milano, Assotir ha replicato ed ha aperto le porte della nuova sede provinciale de L’Aquila situata ad Avezzano.

Alla cerimonia erano presenti il Presidente Nazionale, Anna Vita Manigrasso, il Segretario Generale, Claudio Donati, il Presidente provinciale de L’Aquila, Robertino Di Berardino e Angelo Pierleoni, il Presidente di Formabruzzo, l’Ente partner di Assotir per l’erogazione dei servizi rivolti alle imprese di autotrasporto locali.

Leggi tutto...

Call-Center Sistema Assotir

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00
e dalle 14,00 alle 18,00
al seguente numero: 06 7221815


Registrati al sito

Registrati! Potrai così accedere alle sezioni riservate del sito e ricevere la newsletter di Assotir.
Find us on Facebook
Follow Us