Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

Costi di riferimento: il MIT pubblica quelli validi per i trasporti di novembre 2017

Costi di riferimento: il MIT pubblica quelli validi per i trasporti di novembre 2017

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha pubblicato sul...

Autisti impegnati in trasporti internazionali. Finalmente la Circolare INPS per gli sgravi contributivi

Autisti impegnati in trasporti internazionali. Finalmente la Circolare INPS per gli sgravi contributivi

Finalmente, con circa due anni di ritardo, si avvia a conclusione la...

Super e Iper ammortamento per i beni acquisiti in leasing. Chiarimento dell’Agenzia delle Entrate.

Super e Iper ammortamento per i beni acquisiti in leasing. Chiarimento dell’Agenzia delle Entrate.

Con la Risoluzione n.132/E dell’Agenzia delle Entrate del 24 ottobre...

ATP: la digitalizzazione parte frenata ed arriva l'ennesima proroga

ATP: la digitalizzazione parte frenata ed arriva l'ennesima proroga

Francamente, sull'ATP avevamo sperato in un cambio di passo. Ma...

  • Costi di riferimento: il MIT pubblica quelli validi per i trasporti di novembre 2017

    Giovedì, 16 Novembre 2017 10:00
  • Contributi agli investimenti anno 2017. Il Ministero fornisce chiarimenti sull'attestazione...

    Martedì, 14 Novembre 2017 19:05
  • Autisti impegnati in trasporti internazionali. Finalmente la Circolare INPS per gli sgravi...

    Lunedì, 13 Novembre 2017 19:22
  • Super e Iper ammortamento per i beni acquisiti in leasing. Chiarimento dell’Agenzia delle Entrate.

    Venerdì, 10 Novembre 2017 12:35
  • ATP: la digitalizzazione parte frenata ed arriva l'ennesima proroga

    Venerdì, 10 Novembre 2017 12:21
  • L’UETR esprime interesse ed apprezza il nuovo “Pacchetto mobilità ecologica” della Commissione...

    Venerdì, 10 Novembre 2017 11:57

Divieto di circolazione mezzi pesanti, il MIT emana un decreto per il rilascio delle autorizzazioni prefettizie in deroga

on . Postato in News

divietoCon il decreto n. 434 del 20 settembre 2017, in fase di registrazione e pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, il Ministero dei Trasporti ha provveduto alla integrazione dell’articolo 6, comma 1, del D.M. 439 del 13/12/2016, riguardante le condizioni e modalità di rilascio delle autorizzazioni prefettizie per la circolazione in deroga ai divieti domenicali e prefettizi dei mezzi pesanti.

Distacco dei lavoratori in Belgio, in arrivo alcune importanti novità a partire dal prossimo 1°ottobre

on . Postato in News

belgioFreja Fonteyn, Capo del dipartimento legale della BLT, l’Associazione professionale fiamminga delle aziende del trasporto e della logistica, membro dell’UETR, ci scrive per comunicarci che dal 1° ottobre prossimo alcune importanti novità riguarderanno il sistema LIMOSA (www.limosa.be), ovvero la piattaforma online nella quale è possibile comunicare i dati del lavoratore distaccato in Belgio (news e approfondimenti al riguardo erano già state date in un precedente articolo).

Distacco trasnazionale: il Ministero aggiorna le F.A.Q. e conferma l'obbligo della presenza a bordo dei veicoli impegnati nel cabotaggio internazionale, del modello UNI_CAB_UE

on . Postato in News

distaccoSul portale Cliclavoro sono state aggiornate le FAQ in materia di distacco transnazionale di lavoratori in territorio italiano, nel quadro di una prestazione di servizi, come disciplinato in Italia dal D. Lgs. 136/2016, che ha dato attuazione alla direttiva 2014/67/UE del Parlamento  europeo  e  del Consiglio, del  15  maggio  2014,  concernente  l'applicazione  della direttiva 96/71/CE relativa al distacco dei lavoratori nell'ambito di una prestazione di servizi.

 Di particolare interesse appare la risposta fornita dal Ministero del Lavoro, circa l’eventuale obbligo del datore di lavoro estero distaccante di consegnare, al lavoratore distaccato, la ricevuta del modello UNI_DISTACCO_UE che, come abbiamo a suo tempo illustrato sul nostro sito con una apposita news, il datore di lavoro ha l’obbligo di compilare prima che inizi l’attività che determina il distacco vero e proprio.

Il Ministero ha chiarito che questo obbligo non esiste, con un'unica eccezione: il cabotaggio terrestre eseguito in Italia da conducenti di imprese U.E.

FRANCIA: iniziato lo sciopero dei dipendenti delle imprese di trasporto contro la riforma del lavoro targata Macron.

on . Postato in News

routiers en grèveIn Francia è iniziato questa notte lo sciopero ad oltranza dei dipendenti delle imprese di trasporto stradale, organizzato da CGT e FO - due dei principali sindacati dei lavoratori francesi.

Lo sciopero è parte della mobilitazione che le due centrali sindacali hanno promosso contro la Riforma del lavoro che il Governo francese ha avviato, su impulso del Presidente della République, Emmanuel Macron.

Le Associazioni datoriali - ad iniziare da UNOSTRA, l'Associazione delle piccole e medie imprese del trasporto che aderisce, come Assotir, all'UETR - hanno giudicato assolutamente pretestuoso colpire - per motivi di carattere generale ed approfittando della estrema facilità con cui si può mettere in crisi le linee di rifornimento di un prodotto essenziale come il gasolio da autotrazione - un settore, quello dell'autotrasporto di merci,  che già soffre per molti altri e ben noti problemi, per giunta in un momento in cui si inizia a vedere una qualche inversione di tendenza dopo anni di pesante crisi.

Ad ogni buon conto - ed augurandoci che la grève non si prolunghi troppo a lungo e, soprattutto, che si svolga in modo pacifico e senza intimidazioni nei confronti di chi non ritenga di aderire allo sciopero - forniamo il link ad un sito che consente di avere un quadro "in tempo reale" delle stazioni di servizio in grado di fornire gasolio e di quelle bloccate o che hanno esaurito le scorte: "http://penurie.mon-essence.fr/w/"

Incentivi autotrasporto, pubblicata la guida per la presentazione delle domande da parte delle imprese

on . Postato in News

mitDallo scorso 18 settembre, per le imprese che ne hanno diritto, è possibile presentare la domanda per ottenere gli incentivi per l’autotrasporto 2017, della cui pubblicazione in Gazzetta ufficiale abbiamo dato notizia in una recente news, relativi agli acquisti di veicoli industriali e attrezzature per la refrigerazione delle merci trasportate a basso impatto ambientale, di rimorchi e semirimorchi intermodali.

Attachments:
Download this file (Guida_IncentiviInvestimentiAutotrasporto2017_V01.pdf)Guida incentivi autotrasporto 2017[ ]4620 kB

Responsabili tecnici trasporto rifiuti: pubblicati i quesiti e le prime date per gli esami iniziali di verifica

on . Postato in News

Albo Gestori ambientali logoSul sito dell’Albo nazionale dei gestori ambientali (www.albonazionalegestoriambientali.it) sono stati pubblicati tutti i quesiti per le verifiche iniziali, che i nuovi Responsabili tecnici (RT) delle imprese del settore dovranno superare per potere svolgere detta funzione a partire dal 16 ottobre 2017 (data di entrata in vigore del nuovo sistema di qualifica degli RT, in base al D.M. Ambiente 120/2014 e alle delibere del Comitato Nazionale n.6 e n. 7, del 30 maggio 2017. 

Trasporti transfrontalieri di rifiuti: dal 1° ottobre piena reciprocità tra imprese italiane e vettori esteri

on . Postato in News

Albo Gestori ambientali logoConftrasporto è intervenuta presso l’Albo dei Gestori Ambientali per richiedere fortemente che i vettori esteri, che già effettuano trasporti di rifiuti da e per l’Italia, completino la loro iscrizione, con tutta la documentazione richiesta alle imprese italiane (dotazione minima di personale e di mezzi, copia delle rispettive carte di circolazione, perizia tecnica sulla loro idoneità al trasporto dei rifiuti, copia della Licenza comunitaria o delle autorizzazioni per trasporti internazionali di merci, volume di affari, attestazione pagamenti di segreteria ecc. …), entro la scadenza del 30 settembre 2017.

Nell’auspicare che detta scadenza non venga ulteriormente rinviata, Conftrasporto esprime quindi la propria soddisfazione per la piena reciprocità e la ristabilita parità di condizioni di concorrenza che si avrà dal 1° ottobre 2017, tra le imprese italiane ed i vettori esteri che già operano da e per l’Italia e per la quale si batte da oltre venti anni, soprattutto per il tramite dei Presidenti delle sue Associazioni specializzate di settore.

Certificazioni di malattia redatte in modalità cartacea. L'INPS specifica quando è ancora possibile farle

on . Postato in News

INPSL’INPS ritorna sui casi eccezionali in cui il sistema telematico di trasmissione dei certificati di malattia risulti inutilizzabile.

A tal fine, , con il messaggio n. 3459 del 06/09/2017, l'Istituto precisa che quelli rilasciati in forma cartacea devono essere acquisiti immediatamente dall’istituto previdenziale al fine di poter disporre l’anticipazione delle prestazioni.

Come è orami noto da anni, la certificazione medica di malattia attestante la temporanea incapacità lavorativa deve essere redatta dai medici mediante il canale telematico. Può però accadere in casi eccezionali che risulti impossibile utilizzare il sistema di trasmissione telematica.

Aiuti di Stato. Al via il Registro Nazionale

on . Postato in News

aiuti di statoSulla Gazzetta Ufficiale del 28 luglio u.s. è stato pubblicato il decreto interministeriale (Sviluppo economico e Economia e Finanze) del 31 maggio 2017, n. 115, che istituisce il Registro nazionale per gli aiuti di stato.

Il regolamento é entrato in vigore lo scorso 12 agosto e prevede per tutti i soggetti concedenti misure di aiuto, l’obbligo di procedere alla registrazione dei relativi regimi.

Inoltre, prima di erogare la misura, il soggetto concedente dovrà interrogare il Registro per appurare se vi sono ostacoli alla concessione, richiedendo la visura aiuti.

Autorità di Sistema Portuali: il CdM approva disposizioni integrative e correttive in tema di riorganizzazione, razionalizzazione e semplificazione della disciplina

on . Postato in News

PortoLo scorso 8 settembre il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione Madia, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze Padoan e del Ministro delle infrastrutture e dei Trasporti Delrio, è stato approvato, in esame preliminare, lo schema di decreto legislativo riguardante le disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo n. 169 del 4 agosto 2016.

Costi di riferimento: il MIT pubblica quelli validi per i trasporti di settembre 2017

on . Postato in News

costi di riferimentoIl Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha pubblicato sul proprio sito web l’aggiornamento del costo del gasolio per autotrazione al netto di Iva e/o dello sconto del maggior onere delle accise, relativo al mese di settembre 2017, basato sui dati di costo al consumo del gasolio nel mese di agosto 2017.  

Il prezzo totale al consumo del gasolio a luglio 2017 è stato rilevato, come sempre, dal MISE e risulta essere pari, per 1.000 litri, a €1.354,31.

Il prezzo risulta in aumento rispetto a quello rilevato il mese precedente seppur, in generale, non rappresenta il più alto registrato da inizio 2017

Sulla base di tali variabili, il costo del trasporto - da calcolarsi per il mese di giugno, risulta essere:

  • veicoli di massa complessiva a pieno carico fino a 7,5 ton.: € 1,110/litro, al netto dell'Iva; 
  • veicoli di massa complessiva a pieno carico superiore a 7,5 ton.: € 0,895/litro, al netto dell'Iva e del rimborso parziale delle accise.
Attachments:
Download this file (costo gasolio AGOSTO  2017[1].pdf)Costi di riferimento settembre 2017[ ]111 kB

NEWS SERVIZI

Anagnina Service, parte il prossimo 18 novembre un nuovo corso sull'utilizzo corretto del Cronotachigrafo

anagninaAnagnina Service S.r.l., Autoscuola e Società di consulenza automobilistica facente, parte del SISTEMA ASSOTIR, organizza corsi di formazione per il corretto utilizzo del Cronotachigrafo Analogico e Digitale.

Leggi tutto...

Traghetti Blufferies, dal 2 ottobre attivi i nuovi orari

b1f819bcdba918e13c304a85851c2d17Dal 2 ottobre scorso l’esercizio delle navi Bluferries segue il nuovo orario disponibile in allegato. 

Leggi tutto...

Anagnina Service, condizioni vantaggiose per le attestazioni di capacità finanziaria

anagnina

 

Anagnina Service S.r.l., Autoscuola e Società di consulenza automobilistica facente parte del SISTEMA ASSOTIR, attraverso i propri partner assicurativi permette l'ottenimento delle attestazioni di capacità finanziaria.

Leggi tutto...

VITA ASSOCIATIVA E NEWS DAL TERRITORIO

Civitavecchia: Patrizio Loffarelli di Assotir, per conto delle imprese di trasporto operanti nel porto, ha incontrato RTC. Obiettivo: costruire un dialogo serio e costruttivo sulla movimentazione dei containers

LoffarelliAssotir ha riunito con successo le imprese di trasporto che operano sullo scalo di Civitavecchia nel traffico dei container per cercare di aprire un dialogo costruttivo con RTC (Roma Terminal Container).

“L’incontro è stata una buona occasione di dialogo tra soggetti appartenenti alla stessa struttura economica” – ha commentato il rappresentante di Assotir nel Comitato di Partenariato dell’Autorità di Sistema Portuale dell’area del Tirreno Centro Settentrionale - Patrizio Loffarelli; “poiché, lavorando nello stesso ambiente, si conoscono le difficoltà ed i problemi strutturali ed operativi”.

Leggi tutto...

A San Severo Assotir apre la sede provinciale di Foggia: Peppino Camillo alla presidenza, Perrotti, Irmici e Leonardi nella segreteria politica.

P 20171021 113943Si è svolta, lo scorso sabato 21 ottobre 2017, presso la sala conferenze della tenuta Inagro di San Severo, l’assemblea costitutiva della nuova sede di Assotir di Foggia.

L’incontro, al quale erano presenti anche il segretario nazionale di Assotir, Claudio Donati, e il coordinatore regionale Assotir Puglia, Corrado Rodio, ha visto eleggere all’unanimità il presidente della nuova sede di Assotir a San Severo, nella persona di Giuseppe Camillo, e la segreteria politica nelle persone di Michele Perrotti di Lucera, Mario Michele Irmici e Domenico Leonardi, questi ultimi entrambi sanseverini doc.

Leggi tutto...

Call-Center Sistema Assotir

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00
e dalle 14,00 alle 18,00
al seguente numero: 06 7221815


Registrati al sito

Registrati! Potrai così accedere alle sezioni riservate del sito e ricevere la newsletter di Assotir.

Richiesta informazioni

autorizzo al trattamento dei dati personali (d.lgs 196/03)
Inviami una copia
Find us on Facebook
Follow Us