Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • Lavoro, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DPCM sulla programmazione dei flussi di ingresso in...

    Venerdì, 19 Gennaio 2018 18:17
  • Distacco dei lavoratori, secondo l’Ispettorato Nazionale del Lavoro è possibile effettuarlo anche...

    Venerdì, 19 Gennaio 2018 17:28
  • Certificazione Unica (CU) e dichiarazione Iva 2018, approvati i relativi modelli ed istruzioni da...

    Venerdì, 19 Gennaio 2018 13:19
  • Lavoratori interinali, entro il prossimo 31 gennaio scatta l’obbligo per le imprese di comunicare...

    Giovedì, 18 Gennaio 2018 17:40
  • Multe stradali: a partire dal 17 gennaio le notifiche per tutti i trasgressori, presenti nei...

    Giovedì, 18 Gennaio 2018 15:51
  • Costi di riferimento: il MIT pubblica quelli validi per i trasporti di gennaio 2018

    Mercoledì, 17 Gennaio 2018 11:38

Un nuovo pedaggio alla frontiera franco-spagnola provoca la reazione dei trasportatori spagnoli ed il 1 fermo del 2018

gironaL'Associazione delle imprese di autotrasporto francese UNOSTRA e la spagnola FENADISMER, membri fondatori dell'UETR, l'Associazione Europea delle PMI dell'autotrasporto cui partecipa anche ASSOTIR, ci informano che, a seguito dell’approvazione da parte del Governo Regionale di Guipúzcoa - San Sébastian, sarà introdotto un nuovo pedaggio per i camion di più di 3,5 ton che dovranno transitare per la strada nazionale N-1, che collega la frontiera francese con il resto della Spagna nella Regione Basca (frontiera d'Hendaye - Irún).

La misura entrerà in vigore nel gennaio 2018.

Per dimostrare in modo fermo la contrarietà di tutto il settore del trasporto professionale a questo nuovo balzello la FENADISMER, unitamente alle altre Associazioni del Trasporto stradale spagnolo hanno indetto un fermo nella Regione di  GUIPUZCOA:

dalle 0h00 di martedì 2 gennaio 2018 alle 24.00 di venerdì 5 gennaio 2018

E’ possibile che i manifestanti possano ostacolare il transito dei veicoli che dovranno attraversare la frontiera con la France nella Regione di Hendaye-Irun.

Per ulteriori informazioni ci si potrà rivolgere all’UNOSTRA – 8 rue Bernard Buffet 75017 PARIS - Tél : +33 1.44.29.04.29 –Mobile : 06 13 78 11 24 - Fax : +33 1.44 29 04 01 – Siret : 77568020000075 - Email : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Call-Center Sistema Assotir

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00
e dalle 14,00 alle 18,00
al seguente numero: 06 7221815


Registrati al sito

Registrati! Potrai così accedere alle sezioni riservate del sito e ricevere la newsletter di Assotir.

Richiesta informazioni

autorizzo al trattamento dei dati personali (d.lgs 196/03)
Inviami una copia
Find us on Facebook
Follow Us