Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • UNATRAS batte un ennesimo e più deciso colpo ed il Governo finalmente risponde:il 29 al Ministero,...

    Domenica, 19 Novembre 2017 22:05
  • Costi di riferimento: il MIT pubblica quelli validi per i trasporti di novembre 2017

    Giovedì, 16 Novembre 2017 10:00
  • Contributi agli investimenti anno 2017. Il Ministero fornisce chiarimenti sull'attestazione...

    Martedì, 14 Novembre 2017 19:05
  • Autisti impegnati in trasporti internazionali. Finalmente la Circolare INPS per gli sgravi...

    Lunedì, 13 Novembre 2017 19:22
  • Super e Iper ammortamento per i beni acquisiti in leasing. Chiarimento dell’Agenzia delle Entrate.

    Venerdì, 10 Novembre 2017 12:35
  • ATP: la digitalizzazione parte frenata ed arriva l'ennesima proroga

    Venerdì, 10 Novembre 2017 12:21

Traforo Gran San Bernardo, SITRASB comunica la chiusura con riapertura a data da destinarsi

traforo san bernardo tn 290 230SITRASB (Società Italiana Traforo del Gran San Bernardo) ha comunicato che il traforo del Gran San Bernardo è chiuso al traffico, in entrambe le direzioni, per problemi tecnici.

La chiusura, avvenuta nella giornata del 21 settembre, si è resa necessaria a seguito del cedimento di una soletta di ventilazione nella galleria che unisce Italia e Svizzera e, per quanto il danno rilevato non sembri di grave entità, è stata disposta comunque la chiusura completa al traffico per l’intera struttura.

La Protezione civile regionale ha attivato il Piano viabilità e per il momento non è stata ufficializzata nessuna data di riapertura. Attualmente i veicoli di massa complessiva a pieno carico superiore alle 7,5 tonnellate non possono andare in Svizzera mentre quelli più leggeri possono farlo attraversando il passo del Gran San Bernardo, che sale fino a 2473 metri di altezza, almeno fino a quando resterà aperto.

Come percorso alternativo per raggiungere la Svizzera, Viabilità Italia (il cui comunicato è scaricabile in allegato), consiglia il passo del Sempione o, in alternativa, l’autostrada A9 diretta a Chiasso.

Call-Center Sistema Assotir

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00
e dalle 14,00 alle 18,00
al seguente numero: 06 7221815


Registrati al sito

Registrati! Potrai così accedere alle sezioni riservate del sito e ricevere la newsletter di Assotir.

Richiesta informazioni

autorizzo al trattamento dei dati personali (d.lgs 196/03)
Inviami una copia
Find us on Facebook
Follow Us