Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

Traporti internazionali: scadenze per il rinnovo, conversione delle assegnazioni fisse e graduatoria CEMT. Ecco cosa c’è da sapere

Trasporti internazionaliRicordiamo alle imprese che effettuano trasporti internazionali che, alla data del 30 settembre 2018, scadrà il termine perentorio di presentazione al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti delle domande per il rinnovo e la conversione in assegnazione fissa delle autorizzazioni bilaterali per trasporti internazionali verso Paesi extra UE, così come previso dal decreto dirigenziale 11 settembre 2015, n. 149

Le domande dovranno essere presentate utilizzando i modelli allegati al decreto sopracitato sui quali dovrà essere inserito anche il numero REN (Registro Elettronico Nazionale) dell’impresa ed il parco veicolare, a disposizione della stessa, specificandone la categoria Euro.

Qualora l’invio dovesse avvenire a mezzo posta, ricordiamo che farà fede il timbro postale di spedizione della raccomandata.

Affinché sia possibile ottenere il rinnovo delle assegnazioni fisse per l’anno 2019 è necessario che le imprese abbiano utilizzato almeno 24 autorizzazioni, con la media di due al mese, nel periodo compreso tra il 1°ottobre 2017 ed il 30 settembre 2018 e dovranno dare prova di averne fatto tale utilizzo con la restituzione delle stesse autorizzazioni entro il 15 ottobre 2018. La stessa dimostrazione dovrà essere effettuata anche da coloro che dispongono di autorizzazioni precarie e chiedono la conversione a fisse.

Precisiamo, inoltre, che la seconda quota dell’assegnazione fissa (sempre parlando di autorizzazioni bilaterali) deve essere richiesta entro il 31 ottobre 2018 perché altrimenti l’impresa di trasporto non avrà più la garanzia di poterne disporre, visto che queste autorizzazioni entreranno a far parte del totale oggetto di assegnazione a titolo precario.

Ricordiamo, inoltre, che per il rinnovo delle autorizzazioni CEMT e, quindi, per partecipare alla graduatoria 2019, le imprese dovranno presentare le istanze entro il 31 ottobre 2018.

 

Ultima modifica il Mercoledì, 05 Dicembre 2018 18:12

Contatti


Sede Nazionale

Via Santa Caterina Albanese, 14 - 00173 Roma 
Telefono. +39 067221815 • Fax +39 0672960490 
C.F. 97057920585 • P.IVA 09422431008
Termini e condizioni d'utilizzo

Tutte le sedi 

Redazione e contenuti portale web: M. Sarrecchia

Call-Center

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00
e dalle 14,00 alle 18,00
al seguente numero

06 7221815

Siamo su Facebook

© 2018 ASSOTIR. All Rights Reserved. Designed By Papesolution