Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • Incidente Borgo Panigale: dichiarazione del Segretario di Assotir, Claudio Donati

    Martedì, 07 Agosto 2018 13:32
  • Incentivi autotrasporto 2018, chiarimenti del MIT sulla incentivabilità dei veicoli CNG superiori...

    Venerdì, 03 Agosto 2018 13:12
  • Bielorussia – Russia: aggiornamento sul blocco del transito al confine bielorusso del 1° agosto...

    Venerdì, 03 Agosto 2018 12:43
  • Localizzazione dei veicoli aziendali tramite GPS: il Garante della privacy interviene in merito...

    Venerdì, 03 Agosto 2018 11:26
  • Tracciabilità del pagamento delle retribuzioni: l’INL chiarisce che ne sono esenti gli anticipi di...

    Venerdì, 03 Agosto 2018 09:58
  • Certificato medico di malattia online e visite fiscali: l’Inps ha pubblicato sul proprio sito...

    Giovedì, 02 Agosto 2018 17:32

Ricerca leggi e norme

  •  

Legge Forense

 

                     Ministero dell’Ambiente

                 e della tutela del territorio e del Mare

Albo Nazionale Gestori Ambientali
Comitato Centrale

 

ALLE SEZIONI REGIONALI E PROVINCIALI 

ALLE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA

LORO SEDI

 

Oggetto : Notifica  provvedimenti  di  sospensione  e di  cancellazione  per  mancato  versamento  dei diritti  d'iscrizione .

Sono state segnalate da parte delle Sezioni regionali difficoltà nel notificare a un elevato numero di imprese i provvedimenti di sospensione e di cancellazione irrogati, rispettivamente , ai sensi degli articoli 24, comma 7, e 20, comma 1, lettera f), del D.M. 120/2014, risultando le imprese stesse sprovviste degli indirizzi di posta elettronica certificata (PEC) validi e funzionanti o risultando irreperibili anche a seguito di invio della notifica mediante il servizio postale.

Per quanto sopra, non risulta possibile, in mancanza di regolare notifica dei suddetti provvedimenti di sospensione o di cancellazione espungere le imprese in questione dall'elenco degli iscritti pubblicato sul sito web dell'Albo, con la conseguente disparità di trattamento nei confronti delle imprese che operano nel rispetto della norma.

Al fine di risolvere detto problema il Comitato nazionale ha stabilito quanto segue.

Le Sezioni regionali, espletata inutilmente per i suddetti motivi la procedura di notifica a mezzo PEC, provvedono alla pubblicazione sul sito web dell'Albo dell'elenco delle imprese sospese o cancellate ai sensi degli articoli 24, comma 7, e 20, comma 1, lettera f), del D.M. 120/2014, riportando, per ciascuna impresa, il numero d'iscrizione all'Albo, la denominazione, la  ragione sociale, il codice fiscale e gli estremi del provvedimento di sospensione o di cancellazione. In tali casi, la pubblicazione tiene luogo della notifica ai sensi dell'art. 21 bis della Legge 241/90 il quale dispone che "Qualora per il numero dei destinatari la comunicazione personale non sia possibile o risulti particolarmente gravosa, l'amministrazione provvede mediante forme di pubblicità idonee di volta in volta stabilite dall'amministrazione medesima ".

Le Sezioni regionali osservano la seguente tempistica :

Decorso il termine del 30 aprile previsto dall'articolo 24, comma 4 del D.M. 120/2014, provvedono a deliberare le sospensioni per mancato versamento del diritto d'iscrizione entro la data del  20  maggio con decorrenza 15 giugno e notificano a mezzo PEC all'interessato il relativo provvedimento.

Nei casi di mancata notifica a causa dell'indirizzo PEC inesistente, non valido o non funzionante, provvedono mediante la pubblicazione sul sito web dell'Albo il 1° giugno.

La medesima procedura è espletata per la cancellazione delle imprese decorsi i termini di cui all'art. 20, comma 1, lett. f) del D.M. 120/2014.

Le Sezioni regionali che alla data della presente direttiva hanno già infruttuosamente espletato la procedura di notifica a mezzo PEC provvedono senza indugio alla pubblicazione dell'elenco delle imprese sospese o cancellate.

IL SEGRETARIO                                                                 IL PRESIDENTE

Ing. Pierluigi Altomare                                                          dott. Eugenio Onori                                     

back to top

Call-Center Sistema Assotir

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00
e dalle 14,00 alle 18,00
al seguente numero: 06 7221815


Registrati al sito

Registrati! Potrai così accedere alle sezioni riservate del sito e ricevere la newsletter di Assotir.
Find us on Facebook
Follow Us