Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

Assotir Isernia: Vinta la battaglia sulla illegittimità dell’autovelox installato lungo la SS 85. Doganieri: ”Raggiunto un risultato importante, ora andremo avanti per tutelare tutto il territorio della provincia”

autovelox iserniaSi pone finalmente la parola “fine” alla vicenda riguardante l’installazione dell’autovelox, posto lungo la Strada Statale 85, nel territorio di Macchia d’Isernia, alla quale la locale delegazione di Assotir, guidata dal Responsabile della sede, Giuseppe Doganieri, insieme ad un composito schieramento di forze politiche e sociali, aveva intrapreso una lunga e faticosa battaglia contro l’amministrazione comunale per la rimozione definitiva dell’apparecchio. Vicenda, questa, alla quale peraltro avevamo dato ampia copertura dalle pagine del nostro sito.

È di oggi, infatti, la notizia che la Corte di Cassazione, con sentenza 23726 del 1° ottobre 2018, ha dichiarato illegittimo l’utilizzo dell’autovelox incriminato, confermando quanto già stabilito dal locale Giudice di Pace che aveva condannato in prima istanza sia la Prefettura che il Comune di Macchia d’Isernia al pagamento delle spese processuali, dando ragione così ai numerosi utenti ingiustamente multati.

“Abbiamo raggiunto un importante risultato – spiega Giuseppe Doganieri – Presidente di Assotir Isernia”. “Ora,  insieme alle altre associazioni che hanno portato avanti con noi questa battaglia, chiederemo la rimozione definitiva dell’apparecchio posto lungo la strada statale Venafrana. Sulla via dell’unità predisporremo un documento da inviare al Ministero dell’Interno sulla grave situazione degli autovelox che dura da tempo nella nostra provincia, ricordando che il tema della sicurezza stradale non può essere strumentalmente utilizzata per rimpinguare le casse del bilancio comunale”.

Ultima modifica il Martedì, 09 Ottobre 2018 12:02

Contatti


Sede Nazionale

Via Santa Caterina Albanese, 14 - 00173 Roma 
Telefono. +39 067221815 • Fax +39 0672960490 
C.F. 97057920585 • P.IVA 09422431008
Termini e condizioni d'utilizzo

Tutte le sedi 

Redazione e contenuti portale web: M. Sarrecchia

Call-Center

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00
e dalle 14,00 alle 18,00
al seguente numero

06 7221815

Siamo su Facebook

© 2018 ASSOTIR. All Rights Reserved. Designed By Papesolution

Please publish modules in offcanvas position.