Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

Split payment, un decreto del MEF modifica gli elenchi dei soggetti obbligati ad applicarlo

Split payment, un decreto del MEF modifica gli elenchi dei soggetti obbligati ad applicarlo

  Con Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze del...

Trasporti eccezionali, il MIT pubblica la direttiva sulle autorizzazioni alla circolazione

Trasporti eccezionali, il MIT pubblica la direttiva sulle autorizzazioni alla circolazione

Dopo l’approvazione ottenuta nella Conferenza Stato-Regioni, il...

Contributi investimenti e formazione 2017-2018, arrivano dal MIT le prime informazioni

Contributi investimenti e formazione 2017-2018, arrivano dal MIT le prime informazioni

Durante la riunione tenutasi nella giornata dello scorso 24 luglio,...

  • Pedaggi autostradali, la Camera di Commercio di Grosseto stanzia 14 mila euro a favore...

    Lunedì, 07 Agosto 2017 15:51
  • Investimenti autotrasporto 2017, pubblicati in Gazzetta Ufficiale i provvedimenti del MIT per...

    Giovedì, 03 Agosto 2017 18:07
  • Vertenza autotrasporto, Unatras scrive al Ministro Delrio ricordando tutte le questioni rimaste...

    Mercoledì, 02 Agosto 2017 12:47
  • Split payment, un decreto del MEF modifica gli elenchi dei soggetti obbligati ad applicarlo

    Venerdì, 28 Luglio 2017 18:11
  • Trasporti eccezionali, il MIT pubblica la direttiva sulle autorizzazioni alla circolazione

    Venerdì, 28 Luglio 2017 14:43
  • Contributi investimenti e formazione 2017-2018, arrivano dal MIT le prime informazioni

    Giovedì, 27 Luglio 2017 14:44

AVVISO A TUTTI I NOSTRI LETTORI

Assotir comunica le date della chiusura estiva

Assotir comunica che gli uffici della sede centrale di Roma, siti in Via Santa Caterina Albanese 14, rimarranno chiusi per la consueta pausa estiva, dal 10 al 22 agosto prossimo venturo. L’associazione, nell’augurare a tutti buoni ferie, ricorda che sarà possibile inviare comunque mail all’indirizzo sistema@assotir.it e che la normale attività riprenderà dal prossimo 23 agosto.

Leggi Tutto

Pedaggi 2016: iniziano le procedure per la richiesta di rimborso

Postato in News

telepass per sitoIl 3 luglio 2017 l'Albo degli Autotrasportatori, sulla base della delibera n. 5 del 22/06/2017, pubblicata sulla G.U. del 30/06/2017, ha avviato la procedura di riduzione compensata dei pedaggi autostradali per i transiti effettuati nell'anno 2016.

Gli autotrasportatori, i loro consorzi e/o cooperative, che ne abbiano diritto, devono attuare l'intera procedura di richiesta di rimborso dei pedaggi per via telematica, usando l'applicativo Pedaggi che si trova sul sito web dell'Albo degli Autotrasportatori. 

A tal fine è stato predisposto un apposito manuale, scaricabile dal sito dell’albo.

RICORDIAMO CHE PER LE IMPRESE ADERENTI AL CON.S.A.T. – IL CONSORZIO DI SERVIZI DEL SISTEMA ASSOTIR – LA DOMANDA VERRÀ PRESENTATA, COME OGNI ANNO, DIRETTAMENTE DAL CONSORZIO

Accise: dal 1 al 31 luglio le domande di rimborso per il II trimestre 2017

Postato in News

Agenzia delle Dogane e dei MonopoliL’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, con la Nota 73833/RU del 22 giugno 2017 - che alleghiamo - informa che, a partire dal 1 luglio 2017 e fino al 31 dello stesso mese si possono presentare le istanze di rimborso delle accise sul gasolio relative ai consumi effettuati nel secondo trimestre 2017 (1 aprile – 30 giugno).

L'importo rimborsabile per il secondo trimestre del 2017 è di 214,18 euro per mille litri di gasolio per i consumi fatti dal 1 aprile al 30 giugno 2017 in attuazione dell’art. 24-ter, comma 1, del Decreto Legislativo n. 504/95 e del Punto 4-bis dell’allegata Tabella A.

Misure per l'autotrasporto: pubblicato il testo coordinato del D.L. 50/2017 con le modifiche apportate dal Parlamento

Postato in News

Gazzetta UfficialeE' stato pubblicato sul  Suppl. Ordinario n. 31 alla G.U. n.144 del 23-6-2017 il testo del Decreto Legge n. 50/2017, come convertito dalla Legge 21/06/2017 n. 96.

Il testo della norma, che ha completa vigenza dalla data del 23/06/2017, è pubblicato in questo stesso sito, con una sintesi delle novità più interessanti per il settore che confermano quanto da noi già commentato in sede di appriovazione dell'emendamento del Governo che ha dato parziale risposta alle questioni contenute nella vertenza aperta dall'UNATRAS che ha avuto un momento di grande intensuità nell'iniziativa del TIR DAY di marzo 

Addio Carta di circolazione e certificato di proprietà: dal 01/07/18 nasce il Documento Unico di Circolazione

Postato in News

documento unico circolazioneIl decreto legislativo n. 98 del 29/05/2017, pubblicato nella G.U. n.145 del 24/06/17, prevede che a partire dal 1 luglio 2018, la carta di circolazione costituisce il documento unico contenente i dati di circolazione e di proprietà degli autoveicoli, dei motoveicoli e dei rimorchi ricadenti nel regime dei beni mobili registrati.

Da quella stessa data, non è più previsto il rilascio del certificato di proprietà a cura del Pubblico Registro Automobilistico (P.R.A).

Tuttavia, nonostante le aspettative e gli auspici di molti, il P.R.A. non va in pensione.

Rimborso del telefonino al dipendente: per l'Agenzia delle Entrate è reddito imponibile

Postato in News

guida con telefoninoL’Agenzia delle Entrate, con laRisoluzione n. 74E del 20/06/2017, ha fornito chiarimenti in materia di trattamento fiscale delle spese rimborsate dal datore di lavoro in relazione all'utilizzo, da parte del dipendente, del telefono cellulare per finalità sia aziendali che private.

In particolare, il datore di lavoro che ha avanzato il quesito proponeva di forfetizzare il rimborso di tutte le spese sostenute, nella misura del 50%, ritenendo che quest’ultimo non concorresse a determinare il reddito del lavoratore dipendente, soddisfacendo un interesse prevalentemente aziendale.

Contrariamente a tale opinione, l'Agenzia ha invece concluso che il rimborso forfettario contribuisce alla determinazione del reddito del lavoratore, nel rispetto del principio di onnicomprensività in base al quale: "tutte le somme e i valori in genere, a qualunque titolo percepiti nel periodo d'imposta, anche sotto forma di erogazioni liberali, in relazione al rapporto di lavoro", costituiscono reddito imponibile per il dipendente (articolo 51, comma, 1, TUIR)

 


servizi

NEWS INFRASTRUTTURE

Stretto di Messina: 2 ore in più ai trasportatori. Il Ministero emenda il Calendario dei divieti

villa san giovanni stretto di messinaLa Gazzetta Ufficiale numero 141 del 20 giugno 2017 ha pubblicato il decreto del ministro dei Trasporti del 27 aprile 2017 che ripristina la tolleranza di due ore per l'inizio e la fine dei divieti di circolazione dei camion che traghettano per la Sicilia, nel presupposto che occorra  "tenere conto delle difficoltà connesse con le operazioni di traghettamento da e per la Calabria attraverso i porti di Reggio Calabria e Villa San Giovani".

Quindi ora i veicoli provenienti o diretti in Sicilia, purché muniti di idonea documentazione attestante l'origine e la destinazione del viaggio, potranno posticipare l'orario di inizio del divieto  di 2 ore e e anticipare, sempre di 2 ore l'orario di termine del divieto.

Leggi tutto...

Cassia senese: aperto - dopo quasi 2 anni di deviazioni forzate! - il bypass sul Paglia.

bypass sul PagliaIn un famoso e saggio apologo napoletano si dice che il verme, il "pappice", rivolgendosi alla noce, affermasse: "damme tiempe ca te spertuso"..... dammi tempo che riuscirò a traforare la tua dura corazza.

La notizia che oggi arriva dalla Valle del Paglia senese richiama alla nostra memoria proprio il famoso "pappice": dopo quasi 24 mesi di lungaggini burocratiche, incapacità amministrative e  ritardi senza nessuna giustificazione, oggi, finalmente, è stato "inaugurato" il bypass che consente di superare "l'imponente fiume Paglia" ricomponendo la continuità di una via storica, la Cassia, che collega, dai tempi dell'antica Roma.il Lazio e la Toscana.

e proprio con i tempi di un "pappice" le Istituzioni senesi si sono misurate con il crollo, sostanzialmente incuranti della rabba di quanti dal ponte e dalla strada che lo attraversa, ricavavano il sostentamento per sé e per la propria famiglia, oltre che pèer dipendenti e fornitori

Leggi tutto...

NEWS SERVIZI

Distacco dei lavoratori, CON.S.A.T. vi assiste anche per i viaggi in Spagna

bandiera spagnaCome per Francia, Germania, Austria e Italia, anche per la Spagna, CON.S.A.T. propone ai propri soci l’utilizzo di una piattaforma web e l’assistenza necessaria alla gestione delle problematiche burocratiche relative al distacco dei lavoratori. 

Mediante l’utilizzo di username e password per l’utente sarà possibile gestire in tutta autonomia gli adempimenti del caso.

Leggi tutto...

Carnet CON.S.A.T. - Stretto di Messina

carne consat

Il CON.S.A.T. ricorda agli utilizzatori abituali della tratta che ha studiato un pratico strumento di pagamento, che facilita le operazioni di imbarco, permettendo il passaggio a prezzi particolarmente convenienti, senza l'onere del pagamento immediato e che gode della dilazione di circa 30 gg dal passaggio.

I soci CON.S.A.T., già convenzionati per il servizio Autostrade, possono richiedere i Carnet per le tratte Villa S.Giovanni - Messina e Messina - Villa S.Giovanni.

 

 

Leggi tutto...

Corso di Conseguimento C.Q.C. Merci e Persone

anagninaAnagnina Service S.r.l., Autoscuola e Società di consulenza automobilistica facente parte del SISTEMA ASSOTIR organizza un Corso di formazione per il CONSEGUIMENTO della CQC MERCI E PERSONE.

AFFRETTATI, SEI ANCORA IN TEMPO PER PRENOTARE!

Leggi tutto...

VITA ASSOCIATIVA E NEWS DAL TERRITORIO

Foggia: Assotir Puglia scrive al nuovo Prefetto per combattere l’abusivismo nella raccolta dei pomodori e sostenere le ragioni degli autotrasportatori locali

ASSOTIR LOGO 2017Con una lettera indirizzata al nuovo Prefetto di Foggia, il coordinatore Puglia di Assotir, Dr. Corrado Rodio, ha denunciato con forza la situazione di pesante illegalità che imperversa nella zona, in riferimento al trasporto dei pomodori dai campi alle industrie conserviere, attraverso il ricorso ad autotrasportatori abusivi.

Questo grave fenomeno – scrive Rodio nella sua missiva – rappresenta un bacino di coltura di forte illegalità, una vera e propria fonte di approvvigionamento di risorse finanziarie occulte, non tracciate né tracciabili a esclusivo beneficio della criminalità locale”.

Leggi tutto...

Civitavecchia, gli autotrasportatori si incontrano con il Presidente dell'Autorità di Sistema Portuale

LoffarelliSi è tenuto nella giornata di lunedì 31 luglio 2017 l’incontro tra gli autotrasportatori di Civitavecchia e il Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale locale, Dr. Francesco Maria Di Majo. All’appuntamento era presente anche il Segretario dell’Autorità, Dr.ssa Roberta Macii.

La delegazione degli autotrasportatori, composta dal presidente e dal vice presidente del C.A.C. (Consorzio Autotrasportatori di Civitavecchia), Sestilio Felli e Vincenzo Siciliano, nonché dal rappresentante degli autotrasportatori al tavolo di partenariato, Patrizio Loffarelli, e dal segretario generale di Assotir, Claudio Donati, ha giudicato proficuo l’incontro con l’Autorità in merito alle diverse criticità sollevate dalle imprese di autotrasporto emerse nell’ambito delle attività portuali (da cui era scaturita la vertenza) sulle quali il Presidente Di Majo ha assunto impegni precisi, che dovranno vedere attuazione a partire dalle prossime settimane.

Leggi tutto...

Call-Center Sistema Assotir

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00
e dalle 14,00 alle 18,00
al seguente numero: 06 7221815


Registrati al sito

Registrati! Potrai così accedere alle sezioni riservate del sito e ricevere la newsletter di Assotir.

Richiesta informazioni

autorizzo al trattamento dei dati personali (d.lgs 196/03)
Inviami una copia
Find us on Facebook
Follow Us