Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • Francia: per il distacco dei lavoratori ci sarà l'obbligo della registrazione, a pagamento, al SIPSI

    Domenica, 17 Dicembre 2017 13:05
  • Albo Autotrasporto, c’è tempo fino al 31 dicembre per pagare la quota relativa all'annualità 2018

    Venerdì, 15 Dicembre 2017 11:22
  • Costi di riferimento: il MIT pubblica quelli validi per i trasporti di dicembre 2017

    Venerdì, 15 Dicembre 2017 10:44
  • Marebonus, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del MIT che vuole incentivare il trasporto...

    Giovedì, 14 Dicembre 2017 10:49
  • L'autista del trasporto merci non è un trasfertista: la definitiva conferma arriva dalla...

    Martedì, 12 Dicembre 2017 20:23
  • Agenzia delle Dogane, aggiornate le FAQ in materia di accise su prodotti alcolici ed energia...

    Martedì, 12 Dicembre 2017 16:19

AVVISO A TUTTI I NOSTRI LETTORI

Incontro Autotrasporto-Governo, Donati: Positiva la conferma degli impegni presi dal Ministro con noi Associazioni di categoria

Si è tenuto nella giornata di ieri, mercoledì 29 novembre 2017, presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, l’incontro tra le associazioni di categoria  e il Capo di Gabinetto del Ministro Delrio, Dr. Mauro Bonaretti, per fare il punto sulle problematiche che affliggono il settore e per le quali le stesse associazioni chiedevano da tempo un confronto con l’esecutivo. Tre sono state le aree sulle quali il Governo ha fornito le risposte alle associazioni presenti all’incontro: risorse economiche a disposizione del settore per l’annualità 2018; contrasto alla concorrenza sleale e al dumping; funzionamento delle Motorizzazioni.

Leggi Tutto

UN CONGRESSO O UNA FESTA?

La svolgimento del nostro terzo congresso nazionale ha registrato, a detta di molti, un indubbio successo, non solo organizzativo, ma anche di contenuti. Una conferma, se vogliamo, sta nei nuovi organismi dirigenti eletti, fortemente improntati al cambiamento, ma senza strappi, con un eccellente equilibrio tra storia e futuro della nostra associazione. Sarà un trend che  manterremo durante il corso del nuovo mandato, favorendo in ogni occasione possibile rinnovamento e innovazione. Abbiamo provato a cambiare anche rispetto alla liturgia che vuole nei nostri consessi la passerella della Politica. La nostra scelta è stata quella di far discutere (e, magari, trovare qualche punto di sintesi) le varie associazioni dell’autotrasporto, per costruire, anche  nell’immediato, un percorso comune di una qualche maggiore consistenza, rispetto al tira e molla con il Governo di turno, sempre e solo, sulle risorse. Siamo partiti da UNATRAS e, non poteva essere diversamente. Il confronto con la Politica dovrebbe avvenire solo dopo aver raggiunto un’intesa all’interno delle Associazioni, per essere realmente efficace. D’altra parte, è stata chiara la spinta all’unità che la categoria ha espresso. Sarebbe un grave errore dei gruppi dirigenti (ad iniziare da noi stessi), se  non sapessero ascoltare e dare risposta a questa richiesta. Personalmente, sono rimasto favorevolmente colpito dagli...

Leggi Tutto

Incontro Autotrasporto-Governo, Donati: Positiva la conferma degli impegni presi dal Ministro con noi Associazioni di categoria

Postato in News in evidenza a scorrimento sulla home

Si è tenuto nella giornata di ieri, mercoledì 29 novembre 2017, presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, l’incontro tra le associazioni di categoria  e il Capo di Gabinetto del Ministro Delrio, Dr. Mauro Bonaretti, per fare il punto sulle problematiche che affliggono il settore e per le quali le stesse associazioni chiedevano da tempo un confronto con l’esecutivo.

Tre sono state le aree sulle quali il Governo ha fornito le risposte alle associazioni presenti all’incontro: risorse economiche a disposizione del settore per l’annualità 2018; contrasto alla concorrenza sleale e al dumping; funzionamento delle Motorizzazioni.

Per quanto concerne il primo punto, Bonaretti ha confermato che nella Legge di Bilancio 2018, in discussione in Parlamento, il Governo si è impegnato a garantire il ripristino dei 50 milioni di euro che inizialmente, a causa di un emendamento approvato in Commissione Lavori Pubblici, erano stati sottratti all’autotrasporto; mentre, per quanto riguarda le spese non documentate lo stanziamento finale sarà reso noto non appena si conoscerà l’ammontare della voce dalle dichiarazione dei redditi presentate dagli autotrasportatori interessati nell’anno precedente, al fine di garantire i 51 euro come già avvenuto durante questa annualità.

Su questi aspetti Donati ha commentato: “Possiamo esprimere soddisfazione perché l’Esecutivo ha confermato gli impegni presi dal Ministro con noi Associazioni dell’autotrasporto”.

Sul tema della lotta alla concorrenza sleale e al dumping il Governo ha confermato la volontà di difendere le ragioni dell’autotrasporto italiano in occasione della riunione del Consiglio dei Ministri dei Trasporti europeo del prossimo 5 dicembre, durante la quale si discuterà sul Pacchetto Mobilità con il fine ultimo di contrastare il cabotaggio abusivo ed il dumping sociale di proveniente prevalentemente dall’Est Europa.

Per quanto riguarda invece le tematiche riguardanti più strettamente i nostri confini nazionali, sono stati confermati da Bonaretti l’impegno a ritirare il cosiddetto “emendamento Amazon” - che prevedeva sostanzialmente la liberalizzazione incontrollata dei trasporti effettuati con veicoli leggeri - e sempre sulla prossima legge di Bilancio, l’Esecutivo sta sostenendo la norma sul divieto di riposo in cabina.

Per quanto riguarda, infine, l’ultimo punto, il Governo ha confermato il proprio impegno all’assunzione di 270 Ingegneri per espletare i numerosi compiti che gravano sulle motorizzazioni. Inoltre, l’Ingegner Chiovelli, presente anch’esso all’icnontro, ha aperto alla possibilità di affidare i processi di revisione dei mezzi ad operatori privati  riconosciuti non appena sarà completo il piano delle assunzioni statali.

Su quest’ultimo punto ha commentato categorico Donati: ”Abbiamo ribadito che la priorità per gli operatori è avere un servizio efficiente; che sia fornito da privati o dallo Stato è una questione che rimane di minore importanza”.

 


servizi

NEWS INFRASTRUTTURE

Austria, in occasione del prossimo 8 dicembre scatta il divieto sull'autostrada del Brennero per i mezzi pesanti

AUTOBRENNERO2In concomitanza della ricorrente festività dell’Immacolata concezione, il Commissario del Governo della Provincia di Bolzano, con il decreto del 24 novembre 2017, ha disposto un divieto di circolazione sulla A22 (Autostrada del Brennero) nel tratto compreso tra Vipiteno e il confine di Stato, che sarà attivo dalle 24.00 del 7 dicembre alle ore 09.00 del 8 dicembre 2017, per tutti i mezzi diretti a Nord che hanno una massa complessiva a pieno carico superiore alle 7,5 tonnellate.

Leggi tutto...

Traforo del Gran San Bernardo, prevista la riapertura per il prossimo 1° gennaio 2018

traforo san bernardo tn 290 230Proseguono gli aggiornamenti sulla riapertura del Traforo del Gran San Bernardo (vicenda alla quale abbiamo dato ampio risalto dal nostro sito) che, secondo quanto riportato dal sito Internet www.letunnel.com, dovrebbe riaprire alla circolazione dal prossimo 1° gennaio 2018.

Leggi tutto...

NEWS SERVIZI

Anagnina Service, parte il prossimo 18 novembre un nuovo corso sull'utilizzo corretto del Cronotachigrafo

anagninaAnagnina Service S.r.l., Autoscuola e Società di consulenza automobilistica facente, parte del SISTEMA ASSOTIR, organizza corsi di formazione per il corretto utilizzo del Cronotachigrafo Analogico e Digitale.

Leggi tutto...

Traghetti Blufferies, dal 2 ottobre attivi i nuovi orari

b1f819bcdba918e13c304a85851c2d17Dal 2 ottobre scorso l’esercizio delle navi Bluferries segue il nuovo orario disponibile in allegato. 

Leggi tutto...

Anagnina Service, condizioni vantaggiose per le attestazioni di capacità finanziaria

anagnina

 

Anagnina Service S.r.l., Autoscuola e Società di consulenza automobilistica facente parte del SISTEMA ASSOTIR, attraverso i propri partner assicurativi permette l'ottenimento delle attestazioni di capacità finanziaria.

Leggi tutto...

VITA ASSOCIATIVA E NEWS DAL TERRITORIO

Civitavecchia: Patrizio Loffarelli di Assotir, per conto delle imprese di trasporto operanti nel porto, ha incontrato RTC. Obiettivo: costruire un dialogo serio e costruttivo sulla movimentazione dei containers

LoffarelliAssotir ha riunito con successo le imprese di trasporto che operano sullo scalo di Civitavecchia nel traffico dei container per cercare di aprire un dialogo costruttivo con RTC (Roma Terminal Container).

“L’incontro è stata una buona occasione di dialogo tra soggetti appartenenti alla stessa struttura economica” – ha commentato il rappresentante di Assotir nel Comitato di Partenariato dell’Autorità di Sistema Portuale dell’area del Tirreno Centro Settentrionale - Patrizio Loffarelli; “poiché, lavorando nello stesso ambiente, si conoscono le difficoltà ed i problemi strutturali ed operativi”.

Leggi tutto...

A San Severo Assotir apre la sede provinciale di Foggia: Peppino Camillo alla presidenza, Perrotti, Irmici e Leonardi nella segreteria politica.

P 20171021 113943Si è svolta, lo scorso sabato 21 ottobre 2017, presso la sala conferenze della tenuta Inagro di San Severo, l’assemblea costitutiva della nuova sede di Assotir di Foggia.

L’incontro, al quale erano presenti anche il segretario nazionale di Assotir, Claudio Donati, e il coordinatore regionale Assotir Puglia, Corrado Rodio, ha visto eleggere all’unanimità il presidente della nuova sede di Assotir a San Severo, nella persona di Giuseppe Camillo, e la segreteria politica nelle persone di Michele Perrotti di Lucera, Mario Michele Irmici e Domenico Leonardi, questi ultimi entrambi sanseverini doc.

Leggi tutto...

Call-Center Sistema Assotir

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00
e dalle 14,00 alle 18,00
al seguente numero: 06 7221815


Registrati al sito

Registrati! Potrai così accedere alle sezioni riservate del sito e ricevere la newsletter di Assotir.

Richiesta informazioni

autorizzo al trattamento dei dati personali (d.lgs 196/03)
Inviami una copia
Find us on Facebook
Follow Us