Split payment, un decreto del MEF modifica gli elenchi dei soggetti obbligati ad applicarlo

Split payment, un decreto del MEF modifica gli elenchi dei soggetti obbligati ad applicarlo

  Con Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze del...

Trasporti eccezionali, il MIT pubblica la direttiva sulle autorizzazioni alla circolazione

Trasporti eccezionali, il MIT pubblica la direttiva sulle autorizzazioni alla circolazione

Dopo l’approvazione ottenuta nella Conferenza Stato-Regioni, il...

Contributi investimenti e formazione 2017-2018, arrivano dal MIT le prime informazioni

Contributi investimenti e formazione 2017-2018, arrivano dal MIT le prime informazioni

Durante la riunione tenutasi nella giornata dello scorso 24 luglio,...

  • Pedaggi autostradali, la Camera di Commercio di Grosseto stanzia 14 mila euro a favore...

    Lunedì, 07 Agosto 2017 15:51
  • Investimenti autotrasporto 2017, pubblicati in Gazzetta Ufficiale i provvedimenti del MIT per...

    Giovedì, 03 Agosto 2017 18:07
  • Vertenza autotrasporto, Unatras scrive al Ministro Delrio ricordando tutte le questioni rimaste...

    Mercoledì, 02 Agosto 2017 12:47
  • Split payment, un decreto del MEF modifica gli elenchi dei soggetti obbligati ad applicarlo

    Venerdì, 28 Luglio 2017 18:11
  • Trasporti eccezionali, il MIT pubblica la direttiva sulle autorizzazioni alla circolazione

    Venerdì, 28 Luglio 2017 14:43
  • Contributi investimenti e formazione 2017-2018, arrivano dal MIT le prime informazioni

    Giovedì, 27 Luglio 2017 14:44

AVVISO A TUTTI I NOSTRI LETTORI

Assotir comunica le date della chiusura estiva

Assotir comunica che gli uffici della sede centrale di Roma, siti in Via Santa Caterina Albanese 14, rimarranno chiusi per la consueta pausa estiva, dal 10 al 22 agosto prossimo venturo. L’associazione, nell’augurare a tutti buoni ferie, ricorda che sarà possibile inviare comunque mail all’indirizzo sistema@assotir.it e che la normale attività riprenderà dal prossimo 23 agosto.

Leggi Tutto

Investimenti autotrasporto 2017, pubblicati in Gazzetta Ufficiale i provvedimenti del MIT per usufruire dei contributi

Postato in News

3835 logistica trasporto merciSono stati pubblicati nella Gazzetta Ufficiale n. 178 del 01.08.2017 il decreto ministeriale del 20 giugno 2017 n.305, relativo allo stanziamento di 35,9 milioni di euro per gli investimenti, ed il decreto dirigenziale del 17 luglio scorso riguardante le disposizioni attuative che stabiliscono le modalità e i termini di presentazione delle domande, nonché la dimostrazione dei requisiti tecnici dei beni acquistati.

Il Decreto ministeriale stabilisce che sono operazioni di investimento finanziabili solo quelle che sono state avviate posteriormente alla data di pubblicazione del Decreto stesso in Gazzetta, pena l’inammissibilità della domanda e quindi il percepimento del contributo richiesto (sarà possibile quindi presentare le domande dal 2 agosto 2017 fino a tutto il 15 aprile 2018).

Vertenza autotrasporto, Unatras scrive al Ministro Delrio ricordando tutte le questioni rimaste ancora aperte

Postato in News

unatras per sitoRiporta la data di oggi, 2 agosto 2017, la lettera che Unatras (sigla unitaria che raggruppa al suo interno la maggioranza delle associazioni di categoria dell’autotrasporto italiano tra cui rientra anche Assotir) ha inviato al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Dr. Graziano Delrio, per chiedere la convocazione di un incontro formale nel quale discutere delle questioni ancora aperte oggetto della vertenza autotrasporto.

Nella missiva indirizzata a Delrio, pur ricordando la bontà di alcuni importanti emendamenti a favore degli autotrasportatori, inseriti e approvati con la cosiddetta “Manovrina fiscale”, Unatras rimarca l’esclusione di alcuni “imprescindibili provvedimenti richiesti e ritenuti necessari per la competitività delle imprese e la leale concorrenza nel settore […]”.

Mancanza del DURC, una circolare dell’INL chiarisce le conseguenze sul godimento dei benefici normativi e contributivi in materia di lavoro e legislazione sociale

Postato in News

durcL’Ispettorato Nazionale del Lavoro, con la circolare n.3 del 18 luglio scorso consultabile anche sul nostro sito, ha esaminato le eventuali conseguenze che potrebbero sorgere dalla mancanza del DURC, in riferimento al godimento dei benefici normativi e contributivi in materia di lavoro e legislazione sociale.

Com’è noto l'art.4 del D.M 30.01.2015prevede che in mancanza del DURC l’impresa non possa godere dei benefici sopracitati fino a quando non si trovi nuovamente nelle condizioni di poterli richiedere.

Qesta mancanza, peraltro, incide su tutta l’impresa nel suo complesso e quindi sulla fruizione dei benefici per tutto il periodo di scopertura.

Fatture di trasporto: interesse moratorio in caso di ritardo del pagamento

Postato in News

costi di riferimentoCon un comunicato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.171 del 24 luglio 2017, il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha stabilito che, per il secondo semestre dell’anno in corso, il saggio d’interesse base da applicare a favore del creditore, nei casi di ritardo dei pagamenti, è pari allo 0%.

Ciò comporta che l’interesse moratorio da applicare in caso di mancato pagamento, nei tempi previsti dalla legge, delle fatture dei trasporti è pari all’8% (cioè quello fissato dal Ministero dell’Economia e Finanze maggiorato di otto punti), ai sensi dell’articolo 5 del decreto legislativo 231/2002 per fatture pagate oltre i sessanta giorni dall’emissione, in forza del comma 13 dell’art.83 bis della legge 133/2008.

E' peraltro noto come, da parte delle associazioni di trasporto, si sia più volte evidenziato - anche attraverso la presentazione al Governo di specifiche proposte - come la vera questione non sia quella del tasso di interesse, quanto la questione  del come obbligare i committenti a onorare i loro pagamenti nei tempi dovuti

Contributi investimenti e formazione 2017-2018, arrivano dal MIT le prime informazioni

Postato in News

trasporto merciDurante la riunione tenutasi nella giornata dello scorso 24 luglio, presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti tra il Direttore Generale del Trasporto Stradale, Dr. Enrico Finocchi, e le Associazioni delle imprese di autotrasporto, è stato confermato che nel mese di agosto prossimo verranno pubblicati in Gazzetta Ufficiale i decreti ministeriali riguardanti gli incentivi agli investimenti 2017 per le imprese di autotrasporto e i contributi alla formazione.

 


servizi

NEWS INFRASTRUTTURE

Stretto di Messina: 2 ore in più ai trasportatori. Il Ministero emenda il Calendario dei divieti

villa san giovanni stretto di messinaLa Gazzetta Ufficiale numero 141 del 20 giugno 2017 ha pubblicato il decreto del ministro dei Trasporti del 27 aprile 2017 che ripristina la tolleranza di due ore per l'inizio e la fine dei divieti di circolazione dei camion che traghettano per la Sicilia, nel presupposto che occorra  "tenere conto delle difficoltà connesse con le operazioni di traghettamento da e per la Calabria attraverso i porti di Reggio Calabria e Villa San Giovani".

Quindi ora i veicoli provenienti o diretti in Sicilia, purché muniti di idonea documentazione attestante l'origine e la destinazione del viaggio, potranno posticipare l'orario di inizio del divieto  di 2 ore e e anticipare, sempre di 2 ore l'orario di termine del divieto.

Leggi tutto...

Cassia senese: aperto - dopo quasi 2 anni di deviazioni forzate! - il bypass sul Paglia.

bypass sul PagliaIn un famoso e saggio apologo napoletano si dice che il verme, il "pappice", rivolgendosi alla noce, affermasse: "damme tiempe ca te spertuso"..... dammi tempo che riuscirò a traforare la tua dura corazza.

La notizia che oggi arriva dalla Valle del Paglia senese richiama alla nostra memoria proprio il famoso "pappice": dopo quasi 24 mesi di lungaggini burocratiche, incapacità amministrative e  ritardi senza nessuna giustificazione, oggi, finalmente, è stato "inaugurato" il bypass che consente di superare "l'imponente fiume Paglia" ricomponendo la continuità di una via storica, la Cassia, che collega, dai tempi dell'antica Roma.il Lazio e la Toscana.

e proprio con i tempi di un "pappice" le Istituzioni senesi si sono misurate con il crollo, sostanzialmente incuranti della rabba di quanti dal ponte e dalla strada che lo attraversa, ricavavano il sostentamento per sé e per la propria famiglia, oltre che pèer dipendenti e fornitori

Leggi tutto...

NEWS SERVIZI

Distacco dei lavoratori, CON.S.A.T. vi assiste anche per i viaggi in Spagna

bandiera spagnaCome per Francia, Germania, Austria e Italia, anche per la Spagna, CON.S.A.T. propone ai propri soci l’utilizzo di una piattaforma web e l’assistenza necessaria alla gestione delle problematiche burocratiche relative al distacco dei lavoratori. 

Mediante l’utilizzo di username e password per l’utente sarà possibile gestire in tutta autonomia gli adempimenti del caso.

Leggi tutto...

Carnet CON.S.A.T. - Stretto di Messina

carne consat

Il CON.S.A.T. ricorda agli utilizzatori abituali della tratta che ha studiato un pratico strumento di pagamento, che facilita le operazioni di imbarco, permettendo il passaggio a prezzi particolarmente convenienti, senza l'onere del pagamento immediato e che gode della dilazione di circa 30 gg dal passaggio.

I soci CON.S.A.T., già convenzionati per il servizio Autostrade, possono richiedere i Carnet per le tratte Villa S.Giovanni - Messina e Messina - Villa S.Giovanni.

 

 

Leggi tutto...

Corso di Conseguimento C.Q.C. Merci e Persone

anagninaAnagnina Service S.r.l., Autoscuola e Società di consulenza automobilistica facente parte del SISTEMA ASSOTIR organizza un Corso di formazione per il CONSEGUIMENTO della CQC MERCI E PERSONE.

AFFRETTATI, SEI ANCORA IN TEMPO PER PRENOTARE!

Leggi tutto...

VITA ASSOCIATIVA E NEWS DAL TERRITORIO

Foggia: Assotir Puglia scrive al nuovo Prefetto per combattere l’abusivismo nella raccolta dei pomodori e sostenere le ragioni degli autotrasportatori locali

ASSOTIR LOGO 2017Con una lettera indirizzata al nuovo Prefetto di Foggia, il coordinatore Puglia di Assotir, Dr. Corrado Rodio, ha denunciato con forza la situazione di pesante illegalità che imperversa nella zona, in riferimento al trasporto dei pomodori dai campi alle industrie conserviere, attraverso il ricorso ad autotrasportatori abusivi.

Questo grave fenomeno – scrive Rodio nella sua missiva – rappresenta un bacino di coltura di forte illegalità, una vera e propria fonte di approvvigionamento di risorse finanziarie occulte, non tracciate né tracciabili a esclusivo beneficio della criminalità locale”.

Leggi tutto...

Civitavecchia, gli autotrasportatori si incontrano con il Presidente dell'Autorità di Sistema Portuale

LoffarelliSi è tenuto nella giornata di lunedì 31 luglio 2017 l’incontro tra gli autotrasportatori di Civitavecchia e il Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale locale, Dr. Francesco Maria Di Majo. All’appuntamento era presente anche il Segretario dell’Autorità, Dr.ssa Roberta Macii.

La delegazione degli autotrasportatori, composta dal presidente e dal vice presidente del C.A.C. (Consorzio Autotrasportatori di Civitavecchia), Sestilio Felli e Vincenzo Siciliano, nonché dal rappresentante degli autotrasportatori al tavolo di partenariato, Patrizio Loffarelli, e dal segretario generale di Assotir, Claudio Donati, ha giudicato proficuo l’incontro con l’Autorità in merito alle diverse criticità sollevate dalle imprese di autotrasporto emerse nell’ambito delle attività portuali (da cui era scaturita la vertenza) sulle quali il Presidente Di Majo ha assunto impegni precisi, che dovranno vedere attuazione a partire dalle prossime settimane.

Leggi tutto...

Call-Center Sistema Assotir

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00
e dalle 14,00 alle 18,00
al seguente numero: 06 7221815


Registrati al sito

Registrati! Potrai così accedere alle sezioni riservate del sito e ricevere la newsletter di Assotir.

Richiesta informazioni

autorizzo al trattamento dei dati personali (d.lgs 196/03)
Inviami una copia
Find us on Facebook
Follow Us